User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
13.02.2009
Torna Jason. La storia viene raccontata dall’inizio ma non è un remake. La fedeltà c’è solo nei riguardi dello spirito splatter efferato della serie.

Eye icon
Un gruppo di teen agers passa un week end in riva al Cristal Lake, ma quelli che dovevano essere giorni per divertirsi si trasformeranno in continui momenti da incubo.
A seguito di una saga longeva che nel susseguirsi dei capitoli ha più volte toccato il ridicolo e vergognoso, viene da dire che questo era un film proprio NON necessario. Il film di Marcus Nispel ha certamente più sangue, violenza, brutalità e sesso di qualsiasi altro film con Jason Voorhees, ma la trama è ridotta all'osso, rirpoposta per l'ennesima volta in maniera identica ai film precedenti ,che già di loro non erano un susseguirsi di sequel quanto una continua riproposizione della stessa identica storia. Ancor peggio è l'innovazione della trama, rendere Jason debole di fronte a una ragazza identica a sua madre. Insomma un film da dimenticare , perchè tanto vale ricordare "Fredy vs Jason" un cross-over in cui già il solo Jason offre molto di più .

Globe icon
Marco D'Amato (SilenzioInSala.com)
18.12.2009
Il nuovo capitolo di Venerdì 13 è una sorta di (semi-riuscito) remake del secondo e del terzo episodio della saga, preceduti da un preambolo che riporta gli avvenimenti del primo atto della serie.

Globe icon
houssy
17.02.2009
Marcus Nispel, il regista, da praticamente del deficiente a chiunque entri in sala a vedere il suo filmaccio di bassissima macelleria.

Globe icon
Giuliana Molteni (TGMOnline)
13.02.2009
Dopo una dodicesima, ci toccherà una tredicesima versione di Venerdì 13? Scommettiamo che a qualcuno la spiritosa idea verrà...

Globe icon
Dolores Point Five (i400calci)
13.02.2009
In conclusione, questo film fa schifo e non dovrebbe essere visto da nessuno. Jason, però. Jason ci ha mostrato la Via della Lotta. Ricordiamolo così.

Globe icon
dr. apocalypse (CineBlog)
13.02.2009
La storia, ed alcuni dialoghi, lasciano il tempo che trovano in quanto a credibilità e qualità, ma d’altronde con Venerdì 13 solo una cosa conta… Voorhees e la sua fame di sangue, assolutamente in linea con la ’storia’ della saga.

Globe icon
Luciana Morelli (MoviePlayer)
13.02.2009
Un film moderno e maturo capace di catturare l'orrore e l'essenza psicologica dei primi film della saga distanziandosene quanto basta per non essere considerato una scopiazzatura.

Globe icon
Tirza Bonifazi Tognazzi (MyMovies)
13.02.2009
Chicche come il sacco di juta che viene sostituito a metà film dalla maschera da portiere di hockey e i vari omaggi alla saga, non bastano per fare del nuovo Venerdì 13 il cult che fu.

Globe icon
Francesco Petrucci
13.02.2009
Grazie al cielo Jason non è un grande oratore, non ha la mano di un chirurgo e non persegue astrusi piani. Semplicemente lui uccide. E gli riesce proprio bene!

Globe icon
Riccardo Balzano (TrailersLand)
13.02.2009
Venerdì 13" risulta superiore ad altri (tanti) horror degli ultimi tempi, con un'ottima miscela di violenza e paura, di momenti più frivoli e suspense, e con un ottima chimica tra suoni e musica.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative