User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
15.01.2009
Il ritorno del vero western moderno. Virile, crepuscolare e amaro. Ma Ed Harris sa tempestare quest’amarezza con guizzi ironici insperati. Una vera chicca.

Globe icon
houssy
17.02.2009
Storia di amicizia intima e tutta maschile per un film bello e magnetico. Viggo Mortensen è talmente bravo che sembra venire da un altro pianeta.

User icon
Gparker (ScreenWEEK.it)
26.10.2008
Chi l’avrebbe mai detto che c’era ancora spazio per un bel western vecchio stile (lo crediamo ogni volta e poi magnificamente veniamo smentiti) e soprattutto chi l’avrebbe mai detto che sarebbe stato un western anche così incredibilmente moderno!

Globe icon
Ale55andra (Splinder)
12.02.2009
Nella cittadina di Appaloosa, New Mexico, un criminale e la sua banda stanno seminando il caos. Alcuni cittadini decidono di chiedere l’aiuto di due dei più famosi pistoleri del paese, Virgil Cole e Everett Hitch.

Globe icon
Ludovica Sanfelice (Film.it)
15.01.2009
Potente, ironico e incredibilmente capace di unire la lezione di un cinema che fa capo a Sergio Leone all’originalità dell’inedito

Globe icon
Ivana Faranda (Eco del cinema)
15.01.2009
un bel film sul valore della vera amicizia

Globe icon
Tommaso Ranchino (Meltin Pot on web)
15.01.2009
Appaloosa ha il suo pregio migliore nella sua modestia di fondo, non vuole strafare, le scelte registiche non eccedono mai e restano sempre a servizio di attori e sceneggiatura.

Globe icon
Gabriele Ferrari (Loudvision)
15.01.2009
Come dire, tutto molto classico ma realizzato estremamente bene.

Globe icon
ClaudiaN (Vivacinema)
15.01.2009
Convincenti i due personaggi principali: tutto è studiato nei minimi dettagli. Dai vestiti al modo di camminare e soprattutto di comunicare

Globe icon
Maurizio Encari (Everyeye)
15.01.2009
Appaloosa è un'avventura, un epico ritorno al western più diretto, senza introspezioni psicologiche o motivazioni sociali

Globe icon
Giulia Mazza (Cinema 4 stelle)
15.01.2009
Oltre all'ironia che contraddistingue i due protagonisti, l'altro elemento che conferisce una certa originalità rispetto ai classici è la figura femminile.

Globe icon
Alessia Starace (Movie Player)
15.01.2009
L'ironia è il valore aggiunto che rende particolarmente godibile questa storia di amicizia virile in un mondo al tramonto.

Globe icon
Andrea Giordano (Film Up)
15.01.2009
Ed Harris riesce a stupire nuovamente e ad emozionare con un’opera solida, grintosa e fortemente convincente.

Globe icon
Riccardo Mazzoni (Universytv)
15.01.2009
Un bel western moderno, non epico, che si adatta ai nostri gusti

Globe icon
Alessandra Cavisi (Livecity)
15.01.2009
La pellicola riesce nell’intento di far appassionare lo spettatore a storie ambientante nel caro vecchio far west

Globe icon
Glauco Almonte (Cinema del Silenzio)
15.01.2009
Anche se è tratto dal romanzo “Appaloosa” di Robert B. Parker, questo film è una creazione di Ed Harris: è il quasi sessantenne regista di “Pollock” a prendere il libro e a trarne una sceneggiatura brillante insieme a Robert Knott.

Globe icon
Federico Boni
28.10.2008
Splendido, potente, ironico, originale, magnificamente sceneggiato e straordinariamente interpretato, Appaloosa conferma le qualità registiche del fantastico Ed Harris, affiancato da un mostruoso Viggo Mortensen...

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
17
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative