User icon
leotruman (Screenweek)
01.04.2011
Finalmente con Limitless l’attore Bradley Cooper, che sembrava condannato a fare il co-protagonista, può mostrarci quanto sia realmente bravo. Il thriller coinvolge e sorprende, evitando di scendere a facili compromessi.

Globe icon
IlReCenZore
31.05.2011
C'è nel film una sorta di corrispondenza tra trama e considerazione sul cinema. Che definire senza limiti è un po' pretenzioso. Però, come film, funziona!

Globe icon
Valeria Barbera
02.05.2011
Il nuovo film di Neil Burger ci porta nella fantascienza. Burger dimostra qualità registiche che aiutano una sceneggiatura limitata e limitante

Globe icon
Roberto Semprebene (Silenzio-in-Sala.com)
19.04.2011
Neil Burger si cimenta con un nuovo thriller, reso molto interessante non tanto per la sceneggiatura quanto da un montaggio molto serrato e da trovate estetiche molto interessanti.

Globe icon
Gianluca Grisolia (www.doppioschermo.it)
15.04.2011
L'idea di partenza è molto interessante e si presta ad un uso narrativo pressoché sconfinato ma la chiave scelta dal regista, l’action thriller psicologico, va a scapito della caratterizzazione dei personaggi.

Globe icon
15.04.2011
Film coatto ma non superficiale, che ipnotizza per i suoi effetti speciali ma riesce anche a far riflettere senza scadere nella banalità.

Globe icon
Domitilla Pirro (filmup.leonardo.it)
15.04.2011
Spiace che lo spunto iniziale, non originale ma intrigante, si diluisca confuso in un ammasso smodato di potenziali fili d’intreccio. Un paio di casi di soggettiva comicità involontaria condiscono il tutto e mal si sposano con lo spirito della pellicola, intenzionatissima a prendersi sul serio.

Globe icon
Francesco Buosi (filmforlife.org)
15.04.2011
Lucida descrizione delle bramosie di successo e potere dell'uomo, il film tiene incollati alla poltrona per i primi 30 minuti per poi perdere colpi con l’andare della storia. Resta un pò di amaro in bocca per non essere riusciti a sfruttare a pieno una potenziale idea vincente.

Globe icon
Francesco Lomuscio (www.everyeye.it)
15.04.2011
Un thriller d’azione infarcito con non poca ironia, ma capace a malapena di oltrepassare la sufficienza grazie a pochissime, azzeccate sequenze. Mentre sfoggia una morale forse non troppo chiara (e per questo ambigua).

Globe icon
Edoardo Becattini (www.mymovies.it)
15.04.2011
E' un film con evidenti falle di sceneggiatura ma che, attraverso un utilizzo brillante degli artifici visivi dell'avanguardia pop, risulta comunque capace di vitalizzare e stupire il suo spettatore, annullando la sua soglia di credenza e la percezione del passare del tempo.

Globe icon
gabriele farina
31.03.2011
Discreto filmetto questo Limitless di Neil Burger. Si parte da un0idea di base che è un po’ uno dei principali sogni della scenza moderna e si prende una deriva da thriller che non sfigura.

Globe icon
Rosie Fletcher (www.totalfilm.com)
31.03.2011
Drug addiction’s a blast in this slick brain-fable. Beware though: plot holes and underdeveloped characters could leave you with a comedown.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
12
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative