L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
26.10.2009
Torna John Woo con un film immenso di 5 ore da noi ridotto alla metà sforbiciando un po’ ovunque. Manca il cuore ma si intuisce l’incredibile lavoro

Globe icon
Riccardo Balzano (trailersland.com)
18.11.2009
Woo racconta la Battaglia dei Tre Regni intervenendo con piccoli seppur interessanti azzardi a livello formale e visivo ma servendo l'impianto spettacolare diluito in tazze di tè o limitato ad una buona e suggestiva resa fotografica.

Globe icon
Francesco Caruso (Filscoop)
22.10.2009
Per il suo ritorno in Asia John Woo sceglie di realizzare "La battaglia dei tre regni" ("Red Cliff", 2008), un film epico e appassionante.

Globe icon
Antonio Genna (antoniogenna.wordpress)
22.10.2009
Solo dieci anni fa sarebbe stato impossibile realizzare un film come LA BATTAGLIA DEI TRE REGNI, non esistevano tecnologie e risorse adeguate.

Globe icon
Dgmag.it (Dgmag.it)
22.10.2009
Malgrado la presenza dell’Imperatore Han Xiandi, la Cina è suddivisa in molti stati in guerra fra loro.

Globe icon
Andrea Peresano (Cinemadelsilenzio.it)
22.10.2009
John Woo ritorna a casa per tessere le trame di un moderno poema epico attraverso alcuni episodi di un importante periodo storico cinese.

Globe icon
22.10.2009
1800 anni fa in Cina si combatteva un’unica battaglia di proporzioni mai viste dalla quale sono dipesi gran parte dei rapporti socio-economici dei secoli a venir

Globe icon
Anastasia Mazzia (Onecinema.it)
22.10.2009
Con un budget di ottanta milioni di dollari, “La Battaglia dei Tre Regni” risulta essere la produzione più costosa della storia del cinema cinese.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Film Up)
22.10.2009
Spunto per oltre una dozzina di videogame e per moltissimi fumetti, il popolare romanzo "La battaglia dei tre regni",

Globe icon
Riccardo Moretti ( DelCinema.it)
22.10.2009
Quand'è che la Storia lascia spazio alla Leggenda? Qual è il confine tra verità storica ed epica romantica?

Globe icon
Marco Papaleo (SilenzioInSala.com)
12.10.2009
Red Cliff è un film imperdibile. O meglio, lo è la versione originale, proposta in due capitoli a sé stanti (Chi Bi, volume primo e secondo): purtroppo in Occidente l'opera magna di Woo è stata letteralmente “costretta” in un unico film della durata di due ore e mezzo.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative
Guardalo su
Ti consigliamo