User icon
Filippo Magnifico (ScreenWEEK.it)
20.08.2010
Un vengeance movie senza troppe pretese, se non quella di intrattenere lo spettatore per un’ora e mezza o poco più. Se si accetta questo lo spettacolo risulta più che godibile…

Globe icon
Flavia Narducci (cinemio.it)
05.09.2010
Non si può sfuggire al proprio destino. Questo è il monito che accompagna, dall’inizio alla fine, il legal thriller Giustizia Privata. La pellicola, diretta da F. Gary Gray, è un vero e proprio giallo psicologico ad alta tensione.

User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
23.07.2010
Una vendetta lunga 10 anni e pianificata fin nel minimo dettaglio per sfociare in una strage. Il Giustiziere della Notte in versione nerd

Globe icon
Emanuele Rauco (www.radiocinema.it)
30.08.2010
Il dramma di un uomo che si sente abbandonato dalla giustizia e che ritiene suo dovere spiegarla a chi dovrebbe gestirla, diventa in realtà il palcoscenico per una partita a scacchi vista molte altre volte. Il thriller, comunque, ha buoni momenti di suspense e un certa solidità di fondo.

Globe icon
maria Silvia Sanna (www.cinema4stelle.it)
30.08.2010
L'ultimo film di Gray sarà apprezzato dagli amanti del thriller virato all'horror. Sostenuto da un ritmo incalzante e da trovate di montaggio molto significative, il film è alleggerito da momenti di sferzante ironia, che lancia i suoi strali contro i difetti del sistema giudiziario statunitense.

Globe icon
Pietro Ferraro (www.ilcinemaniaco.com)
27.08.2010
Giustizia privata è un solido film di genere, minato solo in parte da elementi di inverosimiglianza che possono lasciare interdetti e da una strana e inquietante sensazione per tutto la visione di parteggiare consapevolmente per la parte sbagliata.

Globe icon
Pietro Signorelli (www.cine-zone.com)
27.08.2010
Nonostante evidenti difetti Giustizia privata rimane un ottimo film action: non originalissimo, non completamente riuscito, è comunque un valido intrattenimento con presente qualche messaggio sociale interessante, da sviluppare magari in film con meno adrenalina e più momenti di riflessione.

Globe icon
Mattia Pasquini (film.35mm.it)
27.08.2010
Butler scatena un crescendo avvincente, giochi di inquadrature che ci regalano un'esecuzione preparata come un concerto, giochi di ruolo e trabocchetti, prevedibili nella sostanza, ma dalle forme divertenti e molto di più.

Globe icon
Colinmckenzie (www.badtaste.it)
27.08.2010
Peccato che questo mix di pellicole e generi diversi dia vita al solito film che si ritrova con una trama che non sta minimamente in piedi.

Globe icon
Filippo Magnifico
20.08.2010
La strada da seguire rimane una: accettare il film per quello che è, un onesto action movie mascherato da legal thriller, senza cercare per forza ulteriori significati nascosti o pensieri profondi.

Globe icon
16.08.2010
Di fronte a Giustizia privata si resta spiazzati. esaltare la componente thriller del film, le performance notevoli degli attori, la regia coinvolgente, o accettare la totale mancanza di plausibilità del racconto, le inutili scene ad effetto, la violenza gratuita e l’insensata brutalità?

Globe icon
Roberto Semprebene (Silenzio-in-Sala.com)
27.07.2010
iustizia Privata è un film che poteva arrivare a risultati superiori rispetto a quelli raggiunti, ma presenta comunque un livello di cattiveria, cinismo e giustizialismo all’americana capaci di stuzzicare gli istinti più bassi dello spettatore, quasi fino alla fine.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
12
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative