Globe icon
ColinMckenzie (badtaste.it)
18.09.2009
Nonostante alcuni eccessi, un solidissimo thriller con un cast notevole, ben diretto e sceneggiato...

Globe icon
Maria Grazia Bosu (EcoDelCinema)
18.09.2009
Consigliamo la pellicola a tutti coloro che hanno bisogno di un paio d’ore d’evasione, condite d’adrenalina.

Globe icon
Francesco Petrucci (dgmag.it)
18.09.2009
Belle le intenzioni, interessante la storia ma il risultato finale delude e non poco: la narrazione è come se fosse bloccata, non riesce a penetrare nei cuori degli spettatori e gli attori non riescono a dare spessore ai personaggi

Globe icon
Giulio Brillarelli (extra.mtv.it)
18.09.2009
Dal Colpo della metropolitana a Tony Scott: il meccanismo è freddo e scontato, le caratterizzazioni non lasciano il segno

Globe icon
dr. apocalypse (CineBlog)
18.09.2009
La costruzione dei personaggi è rapida, banale e forzata, con Travolta costretto a dover interpretare un broker finanziario inspiegabilmente impazzito e diventato criminale. Le sue ’sbroccate’ rasentano il ridicolo

Globe icon
Antonio Cuomo (MoviePlayer)
18.09.2009
Washington e Travolta sono due combattenti impegnati in una epica lotta di nervi ed è sulla morbosa relazione che instaurano che si regge 'Pelham 1-2-3: Ostaggi in metropolitana'.

Globe icon
Andrea D'Addio (FilmUp)
18.09.2009
Sia che si apra lo sportello della macchina che salendo sul primo gradino dell’autobus o oltrepassando le porte d’entrata della metropolitana, il piacere della visione dura un attimo. 3,2,1, finito.

Globe icon
Andrea Peresano (CinemaDelsilenzio)
17.09.2009
Indubbiamente al passo con i tempi nel far vedere la realtà del "muoversi" in città così come nell'integrare la tecnologia al quotidiano: mentre la polizia attende al telefono chissà quale polveroso rapporto, il cattivone con Google è aggiornato di tutto in tempo reale

Globe icon
Nicolò Carboni (everyeye/movieye)
10.09.2009
Vorrebbe essere la versione 2.0 di un classico degli anni ’70 ma nonostante l’estetica iper pop del regista la magia della versione originale non viene bissata. Tuttavia la bravura dei due interpreti principali tiene a galla il film per due ore senza difficoltà eccessive.

Globe icon
Marco D'Amato (SilenzioInSala.com)
03.09.2009
[...] Se volete un po’ di sano intrattenimento e azione senza andare troppo per il sottile, Pelham 123 fa assolutamente al caso vostro, altrimenti passate oltre.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
10
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative