Eye icon
Una famiglia americana, un padre/padrone frustrato e la morte di uno dei suoi tre figli si trasformano in un viaggio alla ricerca del senso della vita.
Sono andata a vedere questo film aspettandomi altro. Mentre lo guardavo ne ho apprezzato la regia, la fotografia e certamente la capacità di riuscire, nonostante la durata, a mantenere alta una certa tensione. Sinceramente non lo considero un capolavoro e forse nel voler dire troppo finisce un po' per perdersi. Ci sono comunque delle scene, come quella del bambino che guarda suo padre che lavora sotto la macchina e che si capisce che vorrebbe uccidere abbassando il crick, che ti colpiscono come un pugno nello stomaco per quanto sono intense e realizzate bene.

Globe icon
Davide Cinfrignini (cinemio.it)
26.07.2011
Un film che crea concetti con i silenzi, scuote i sensi con immagini e suoni.

Globe icon
Jonathan Crocker (www.totalfilm.com)
21.07.2011
The Tree Of Life is beautiful. Ridiculously, rapturously beautiful. You could press ‘pause’ at any second and hang the frame on your wall.

Globe icon
IlReCenZore
31.05.2011
Un unico grande interrogativo sorge: perchè portare Superquark al cinema? Ma sono io che non l'ho capito, sicuro!

Globe icon
Davide Monastra (www.filmforlife.org)
25.05.2011
UN MISTICO MALICK DALLA CREAZIONE AI DOLORI DELL’UOMO MODERNO

Globe icon
Edoardo Trimboli (film-review.it)
20.05.2011
Interpretato da attori davvero capaci, fatto di pochi dialoghi ridotti all’essenziale e di tante immagini di qualità, l’impatto visivo di The Tree of Life è notevole. Un coacervo di suggestioni e messaggi al limite del decifrabile. Sicuramente entrerà nella storia della settima arte.

Globe icon
20.05.2011
Un’opera di sinfonia cinematografica di enorme ambizione che porta evidente l’impronta del suo compositore. Di fronte a cotanta maestosità purtroppo è la meraviglia a prevalere sull’emozione e dopo una prima ora il film denota la sua pesantezza non sempre ben calibrata.

Globe icon
20.05.2011
The Tree of Life, senza mortificanti mezzi termini, è un film visionario fino al midollo: a livello narrativo, concettuale, visivo e in relazione all’udito. E' un’esperienza totale e totalizzante che mette in tensione ogni fibra necessaria alla ricezione di qualsivoglia opera filmica.

Globe icon
Marianna Cappi (www.mymovies.it)
20.05.2011
Malick parla la sua lingua inimitabile, fatta di immagini e di parole in una combinazione unica, realizzando un film che non si può certo dire nuovo ma nel quale si ripete come si ripropone il bambino nell'uomo adulto, per “essenza”: ci si può vedere la maniera o, meglio, l'autore.

Globe icon
Alessio Trerotoli (livecity.it)
20.05.2011
L’esperienza umana sfiorata lungo le oltre due ore di film porta con sé la capacità di tramutare la visione cinematografica in un viaggio all’interno di noi stessi, di navigare attraverso le corde dell’anima, commovendo, emozionando.

Globe icon
Giorgio Viaro (bestmovie.it)
20.05.2011
Oltre ad essere una impressionante esperienza estetica, è il film più personale, sincero e toccante che potessimo aspettarci dall’autore de La Sottile Linea Rossa. Lodevole la volontà di realizzare un'opera ambiziosa e massimalista fuori dai canoni del cinema educato e politicamente corretto.

Globe icon
Serena Guidoni (voto.10.it)
20.05.2011
Un film complesso, fatto di una perturbante concatenazione di stati emotivi e che si snoda su piani temporali scardinati dal tempo ma legati fra loro. La fotografia è accompagnata dall’uso ponderato di dialoghi e concetti che attestano la ricerca che il regista ha fatto per il tema trattato.

Globe icon
Tania Marrazzo (Silenzio-in-Sala.com)
18.05.2011
Sebbene non si avvalga di un linguaggio cinematografico del tutto originale, è innegabile che "The tree of life" sia un’esperienza unica nel suo genere.

Globe icon
Riccardo Balzano (trailersland.com)
17.05.2011
[...]La linearità del racconto è disgregata in unità episodiche, raccordate in un’unica esperienza di narrazione che simula soltanto il linguaggio filmico per trascendere in un qualcosa di etereo, di ineffabile, in un abbaglio di diegesi.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
14
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative