User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
10.03.2009
La storia vera e fortemente romanzata di Jacques Mesrine, uno dei criminali più pericolosi, inafferrabili ed efferati della storia francese

Globe icon
Filippo Magnifico
18.03.2009
Un film che funziona sotto ogni aspetto, primo fra tutti quello della narrazione. Se a questo si aggiunge un cast azzeccato, capeggiato da un bravissimo Vincet Cassel - che per questi ruoli sembra proprio avere il cosiddetto physique du rôle - il gioco è fatto.

Globe icon
Silvia Levanti (DelCinema)
12.03.2009
L'ottimo cast, interamente composto di attori franco-canadesi - gli stessi Vincent Cassel, Gérard Depardieu e Cécile de France - supporta in maniera eccellente l'ambizioso progetto e le audaci scelte registiche

Globe icon
Massimo Borriello (MoviePlayer)
12.03.2009
Jean-François Richet impressiona per la maturità e l'eleganza con cui gestisce la regia di questo poliziesco tagliato a metà che racconta senza sconti la figura del criminale Jacques Mesrine, sporcandola nel sangue e nelle colpe di una vita trascorsa, con fierezza, al di là della legge.

Globe icon
Glauco Almonte (CinemaDelSilenzio)
12.03.2009
Non c’è mai compassione né ammirazione nel mostrare le scelte di Jacques, ma un tentativo semplice di narrazione; non è una cosa ovvia

Globe icon
admin (filmout.it)
12.03.2009
Lungi dal voler fare di Mesrine un modello o un supereroe, il film descrive il personaggio in tutte le sue complessità, senza tralasciare gli aspetti più oscuri della sua vicenda. Emergerà così, la vera storia dell’uomo che si cela dietro all’icona.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Film Up)
12.03.2009
impreziosito da una bella colonna sonora di vecchi successi, non si presenta altro che nelle vesti di esercizio di stile ben interpretato e nettamente al di sopra della media

Globe icon
Francesca Caruso (cinemalia.it)
12.03.2009
L’azione è molto presente nel film, senza essere fine a se stessa. Il regista crede che l’azione debba seguire il personaggio enfatizzandone l’evoluzione nell’arco del racconto, senza essere ostentata o sminuire il percorso interiore del protagonista.

Globe icon
Matteo Treleani (MyMovies)
12.03.2009
Il primo episodio, dalla messa in scena secca e nervosa, ha il pregio di rifarsi ai classici film d'azione degli anni '70 all'americana, con una costruzione dei personaggi credibile e una struttura narrativa avvincente.

Globe icon
Riccardo Balzano (Trailersland)
11.03.2009
Non rimane che aspettare la seconda parte, la cui uscita è prevista per il 17 aprile, fiduciosi in una maggiore dose di azione. Impeccabile Vincent Cassel, bene anche Gerard Depardieu (Guido) e Cecile de France

Globe icon
Federico Boni
02.03.2009
Un autentico biopic kolossal. 9 mesi di riprese ininterrotte ED il meglio del cinema fracese a disposizione...

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative