Globe icon
Giulia Lucchini (Silenzio-in-Sala.com)
24.05.2010
«Ho tante storie nel cassetto e probabilmente non le farò mai, quindi le metto insieme e faccio un unico film». Queste le parole del regista e proprio in questa sua volontà risiede il fallimento de La bella società: troppe sono le storie male assemblate e che rimangono in superficie.

Globe icon
Carlo Prevosti (Cineblog)
21.05.2010
Il problema alla base è una sceneggiatura densa, ma dove molti elementi risultano fortemente disequilibrati, ancorati a stereotipi regionalisti e a rischio di banalizzazioni. Dalla società maschilista alle bandiere rosse dei contadini proletari, tutto risulta artefatto e melodrammatico.

Globe icon
Marzia gandolfi (MyMovies)
21.05.2010
Cinema semplice e semplicistico quello di Cugno che fallisce l'intenzione civile (intrecciare storie individuali e Storia collettiva) lungo maldestre piste gialle o in risibili sottointrecci romantico-sessuali.

Globe icon
Stefano Coccia (Movieplayer)
18.05.2010
Un continuo susseguirsi di drammi famigliari e molto altro ancora, per questa pellicola ambientata in Sicilia e resa a tratti indigesta dall'eccessiva enfasi del racconto.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
4
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative