Trama

Milano, 12 Dicembre 1969. Alle ore 16.37 in piazza Fontana un’esplosione devasta la Banca Nazionale dell’Agricoltura, uccidendo 17 persone e ferendone gravemente altre 88. Nello stesso momento, nella penisola scoppiano altre bombe:la Questura di Milano è convinta della pista anarchica, ma dopo molti mesi verrà a galla una cospirazione che lega ambienti neonazisti veneti a settori deviati dei servizi segreti. Nel corso di 33 anni vari processi si susseguono nelle più varie sedi, concludendosi con sentenze che si smentiscono a vicenda. Alla fine tutti risulteranno assolti, la strage di piazza Fontana per la giustizia italiana non ha colpevoli.

Cast

Valerio Mastandrea
(Commissario Luigi Calabresi)
Laura Chiatti
(Gemma Calabresi)
Fabrizio Gifuni
(Aldo Moro)
Pierfrancesco Favino
(Giuseppe Pinelli)
Luigi Lo Cascio
(Giudice Paolillo)
Giorgio Tirabassi
(Il Professore)
Giorgio Colangeli
(Federico Umberto D'Amato)
Michela Cescon
(Licia Pinelli)
Denis Fasolo
(Giovanni Ventura)
Giorgio Marchesi
(Franco Freda)
Corrado Invernizzi
(Giudice Pietro Calogero)
Thomas Trabacchi
(Marco Nozza)
Omero Antonutti
(Giuseppe Saragat)
Diego Ribon
(Giudice Gianfranco Stiz)
Francesco Salvi
(Cornelio Rolandi)
Stefano Scandaletti
(Pietro Valpreda)
Fausto Russo Alesi
(Guido Giannettini)
Andreapietro Anselmi
(Guido Lorenzon)
Sergio Solli
(Questore Marcello Guida)

Info

  • Titolo / Romanzo di una strage
  • Titolo Originale / Romanzo di una strage
  • Regia / Marco Tullio Giordana
  • Uscita Originale / 30.03.2012
  • Uscita ITA / 30.03.2012
  • Durata / 129
  • Produzione / Cattleya, Rai Cinema, in associazione con Regione Piemonte
  • Distribuzione / 01 Distribution, Rai Cinema