User icon
Filippo Magnifico (ScreenWEEK.it)
08.05.2011
Un’opera citazionista, eccessiva, che prende le caratteristiche di un genere già esagerato di suo, come l’exploitation, spingendolo all’estremo e trasformandolo in un baraccone all’insegna del più gustoso revival...

Eye icon
4 (Un successo annunciato..) Il film era stato presentato a Venezia e c'e' chi lo ha visto già' 3 volte tra citazioni, idee strabilianti e dialoghi divertenti...un film da vedere esclusivamente al cinema altrimenti non si capirebbero alcune cose..
4 (IL DUELLO HA INIZIO ....)..APPENA USCITO DALLA SALA NON FATE CASO AI REFUSI DI BATTUTA.... Due agenti federali uno ha inseguito l'onore l'altro ha rincorso il potere... dall'inizio alla fine del film, dal tramonto all'alba come il regista di Machete,lo spettatore riderà', si divertita', sara' colpito dalle scene d'azione pazzesche,sorpreso dal sangue che scorre,impazzito per i dialoghi mai cosi' attuali e divertenti, sorpreso per attori spinti fino al limite e mai ridicoli (accettare di fare un film con lui voleva dire fidarsi e il risultato si vede) tutti impazziti ad attendere la sfida finale.... (Vi danno fastidio le scene di sangue?) (Fast Mexico & Furious) Un film d'azione con ambientazioni latine non noioso e realmente divertente CHE FILM ! Superata l'idea del sangue...(Ma sembra un fumetto)..tutto passa e l'emozione parte Machete voto 9

Globe icon
Filippo Magnifico
08.05.2011
Dopo aver fatto una capatina al Festival di Venezia ecco che Machete arriva al cinema, diretto dal suo creatore Robert Rodriguez e carico di responsabilità certamente non facili da superare.

Globe icon
Luisa Scarlata (cineradar.it)
06.05.2011
“Machete” non è solo un film ma piuttosto uno spettacolo dove tutto è estremo ed eccessivo ma nulla è gratuito o fuori posto.

Globe icon
Marco Triolo (film.it)
06.05.2011
Robert Rodriguez realizza un film dalla trama semplice ma neanche troppo male, violentissimo ed esilarante e il cui cast è decisamente uno dei punti forti.

Globe icon
Francesco Lomuscio (filmup.leonardo.it)
06.05.2011
Moderno western in pura salsa exploitation, con cinefile citazioni verbali ed omaggi, che vuole in maniera evidente incarnare le fattezze di un vero e proprio atto d’amore nei confronti del genere nudo e crudo.

Globe icon
Adriano Aiello (www.movieplayer.it)
06.05.2011
Machete è un film che vive e muore di azione e situazioni estreme e che finisce per pagare lo scotto sotto il piano della pura spettacolarità. Rodriguez ha un genuino gusto per l'intrattenimento puro e scanzonato, ma il suo cinema è privo di guizzi che ne immortalizzino le trovate più gustose.

Globe icon
Marco Michele (cinemovie.info)
06.05.2011
Machete è a tratti imbarazzante, patetico; si ostina nel fare il verso a se stesso peccando nella storia, nel ritmo, nei dialoghi e nei personaggi, lo spettacolo offerto risulta davvero debole, scarso nel valore e piatto nei contenuti.

Globe icon
Giovanni Menicocci (mauxa.com)
06.05.2011
Il motivo principale per godere di questi 90 minuti di splatter è la stoltezza della storia impreziosita dall’interpretazione stravagante del cast. Si ritrova la classica maniera di Rodriguez nel presentare situazioni abnormi, ossia accostare elementi differenti al fine di suscitare scalpore.

Globe icon
Giancarlo Zappoli (www.mymovies.it)
06.05.2011
Nel film non ci sono ruoli cameo ma attori che si mettono in gioco facendo ironia su se stessi divertendosi e divertendo il pubblico. Un entertainment in cui Rodriguez non si risparmia e non ha dimenticato il piacere di essere spettatore. Muy bien señor Rodriguez!

Globe icon
Francesco Lomuscio (www.everyeye.it)
06.05.2011
Moderno western traboccante effetti splatter, citazioni cinefile e tantissimo humour, che Rodriguez gira sfoggiando una notevole capacità tecnica, tanto da confezionare quello che, non privo di un evidente (sotto)testo socio-politico, rientra di sicuro tra i suoi migliori lavori. E’ già un cult!

Globe icon
02.05.2011
Concentrato iperrealistico di western all’italiana, action, horror, splatter, oriente e occidente Machete ha nell’esagerazione e nell’assurdità la sua goduriosa apprezzabilità.

Globe icon
Marco Filipazzi (Silenzio-in-Sala.com)
10.01.2011
Machete è un eccesso dietro l’altro, quanto e forse anche di più rispetto a Planet Terror: [...] sembra che l’allievo abbia tutte le intenzioni di superare il maestro.

Globe icon
07.11.2010
Inventive, assured and absurdly entertaining, Rodriguez’s latest retro-exploitation movie is a gloriously gratuitous ride.

Globe icon
Gabriele C. (Cineblog)
02.09.2010
Il bello di Machete, così come Planet Terror, è che è un film anarchico, libero, che ci fa respirare aria di “revolucion” tra divertimento e risate, con molte sequenze da antologia che faranno la felicità degli appassionati.

Globe icon
Colin McKenzie (Bad Taste)
02.09.2010
Machete è quello che avrebbe dovuto essere Grindhouse, e che purtroppo non è stato. Qui c'è tutto quello che è necessario allo scopo: violenza, sesso, azione e soprattutto un protagonista che rischia di diventare una leggenda.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
16
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative