User icon
Filippo Magnifico (ScreenWEEK)
17.09.2012
. Prometheus è un bel film di fantascienza e vale sicuramente (più di) una visione, ma semplicemente non è quel capolavoro che un po’ tutti ci aspettavamo di vedere.

Globe icon
Roberto Castrogiovanni (Movieplayer)
17.09.2012
La videorecensione del film Prometheus di Ridley Scott, con Noomi Rapace, Michael Fassbender e Charlize Theron. Testi di Roberto Castrogiovanni e voce di Francesca Fiorentino.

Globe icon
Federico Ferrantini (Maxua)
17.09.2012
Prometheus è un thriller di fantascienza ambientato nel 2093 che coinvolge i protagonisti in un mistero epico sulla ricerca delle origini del genere umano per poi giungere ad uno scenario apocalittico che catapulta lo spettatore al principio di una famosa storia.

Globe icon
Rocken (Best Movie)
17.09.2012
Prequel affascinante che ci porta dagli albori della vita sulla terra a una sorta di imminente immaginario futuro che fa da apri porta al movies’ serial di alien.

Globe icon
Paolo Ottomano (Cinema 4 Stelle)
17.09.2012
Una squadra di scienziati e ricercatori parte per un pianeta simile alla terra sperando di trovare i creatori dell'essere umano, che chiamano ingegneri.

Globe icon
Vassili Casula (Eco del Cinema )
17.09.2012
Della serie “come vi abbiamo creato, cosi vi distruggiamo”, Ridley Scott torna a parlare di alieni riscrivendo la genesi della razza umana

Globe icon
Gabriele Niola (MyMovies)
17.09.2012
Nell'anno 2089 due scienziati portano a compimento le ricerche di una vita scoprendo che alcuni artefatti, ritrovati in diversi punti della Terra e tutti risalenti a migliaia di anni prima, riportano la medesima immagine di creature giganti che indicano un determinato pianeta.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Everyeye)
17.09.2012
Siamo nello spazio. Una lunga inquadratura descrittiva ci mostra l'interno desolato e silenzioso di un'astronave. All'improvviso, il computer si accende ed emette strani rumori, comunicando immediatamente che non si tratta di un veicolo abbandonato fuori uso.

Globe icon
Anonimo (PausaCaffè)
17.09.2012
Trentatre anni dopo l’uscita di uno dei grandi capolavori del cinema, Ridley Scott torna nel mondo di “Alien”, il film cult primo di una saga che nel corso degli anni ha visto avvicendarsi diversi registi.

Globe icon
Serena Nannelli (Il Giornale)
17.09.2012
Ridley Scott torna alla fantascienza girando il prequel di “Alien”. Un imperdibile capolavoro mancato

Globe icon
13.09.2012
Se gli occhi si divertono, il sentimento non ci riesce e il Prometheus non è un titano vero, come il mito, ma rimane solo un uomo forzuto, che stavolta non ha mostrato gambe, cuore e testa.

Globe icon
Gianlorenzo Lombardi (Film4Life)
13.09.2012
Ci troviamo di fronte a un bell’esercizio di stile, e che intrattiene per tutta la sua durata. Solo che qua c’era la materia prima per fare un capolavoro come non se ne vedevano da anni, e invece si è andato sul sicuro.

Globe icon
Roberto Castrogiovanni (Movieplayer)
13.09.2012
L'architrave di Prometheus non è lo script, ma la potente e immaginifica costruzione visiva, a partire dal meraviglioso incipit. La terza dimensione assume una funzione immersiva e avvolgente.

Globe icon
Pierpaolo Festa (FilmIt)
13.09.2012
Nato da una costola di Alien, Prometheus non si avvicina nemmeno a reggere un paragone con il suo progenitore. Un blockbuster chiassoso che in conclusione si piega a meccanismi hollywoodiani al fine di creare un nuovo franchise.

Globe icon
Adriano Ercolani (FilmIt)
13.09.2012
La confezione è di qualità sopraffina, come sempre nei film di Ridley Scott, ma l'emozione primaria deriva dal dubbio e dai quesiti che “Prometheus” sa porre, e questo è ciò che il grande cinema sa fare meglio.

Globe icon
Gabriele Capolino (Cineblog)
12.09.2012
Un film dalla base contraddittoria, pasticciata, forse pretenziosa, ma da difendere, perché dimostra che una regia importante su uno script debole può fare davvero la differenza.

Globe icon
Andrea Bedeschi (BadTaste)
12.09.2012
La regia di Scott riflette, anche grazie a un 3D mastodontico, le aspirazioni di un'affresco sci-fi letteralmente titanico. Ai buchi di una sceneggiatura non perfetta arriva a porre rimedio una direzione sempre sicura, supportata dalla magistrale fotografia.

Globe icon
gabriele farina
17.07.2012
Signori, Prometheus è una figata di film! Mi sembra questo sia il punto di partenza inevitabile per cominciare il discorso sul film di Ridley Scott.

Globe icon
Jonathan Crocker (www.totalfilm.com)
29.06.2012
You can relax. Prometheus is very good. Not as frightening as Alien, not as thrilling as Aliens, but a 3D sci-fi blockbuster that’s easily the saga’s most spectacular entry.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
19
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative