L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Capitalism: A Love Story
Capitalism: A Love Story
Data Uscita: 30 Ottobre 2009
(USA • 2009) Capitalism: A Love Story
User icon
Gabriele Niola (ScreenWEEK.it)
14.09.2009
Michael Moore è Michael Moore e di certo non cambia.

Globe icon
Leonardo Piva (trailersland.com)
18.11.2009
Il contenuto è come sempre abbondantissimo. La forma non è come ci si aspetta, ma rimane il solito Michael Moore: provocatorio, genuino, onesto, passionale, polemico, geniale, innamorato dell’America quanto del cinema, che da ogni singola scena riesce a comunicare questi sentimenti.

Globe icon
Andrea Cassaro (Everyeye)
31.10.2009
Michael Moore firma un altro documentario di taglio socio-politico, questa volta sull'argomento centrale della socio-politica: il capitalismo. E' questa un'indagine schietta, populista, ma spietata; il sistema ne esce malissimo e Moore non intende assolverlo

Globe icon
Film.it (Film.it)
29.10.2009
Michael Moore diventa sempre più bravo come cineasta. E, alla proiezione per la stampa del suo "Capitalism: A Love Story", c'era il tutto esaurito.

Globe icon
Rocco Giurato (35MM.it)
29.10.2009
Ormai distante dall'ossessione Bush, il regista si concentra sul problema e il suo documentario racconta un Paese ridotto in ginocchio dalla speculazione.

Globe icon
Federico Pontiggia (Mtv.it)
29.10.2009
Forse, il miglior Michael Moore di sempre: piccolo regista, straordinario performer. Contro la crisi

Globe icon
Giacomo Cimini (Badtaste.it)
29.10.2009
Ma, in sostanza, il termine giusto per definire questo lavoro è: noioso.

Globe icon
Diego Altobelli (FilmUP)
29.10.2009
Al Capitalismo si deve la crisi economica che stiamo vivendo. Si deve la perdita dell’impiego per milioni di persone nel mondo. Si deve la perdita delle case, degli alloggi.

Globe icon
Anastasia Mazzia (|oneCinema)
29.10.2009
Con rabbia, umorismo e indignazione, Michael Moore torna sul grande schermo con un nuovo documentario d’inchiesta

Globe icon
Giancarlo Zappoli (Mymovies.it)
29.10.2009
Questa volta Michael Moore prende le mosse da lontano, addirittura dall'Impero Romano, per mostrare come i segnali di decadenza di quella potenza antica siano tutti rintracciabili nella realtà odierna.

Globe icon
Luca Liguori (Movieplayer.it)
29.10.2009
Un Moore esplosivo che come sempre sa alternare bene le scene drammatiche a quelle che sono autentiche perle di comicità;

Globe icon
Gabriele C. (Cineblog.it)
26.10.2009
Un cerchio che si chiude, ma potrebbe restare aperto per un non di certo improbabile ritorno del regista al documentario.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
12
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative
Ti consigliamo
Shopping Amazon
Shopping Itunes