User icon
Leotruman (ScreenWeek)
14.06.2013
Uno dei più attesi e spettacolari blockbuster estivi si scopre essere in realtà anche una pellicola con un’anima profonda, che punta sul conflitto morale dei protagonisti e spiazza per le scelte radicali.

Globe icon
Giuliana Molteni (MovieSushi)
14.06.2013
Into Darkness è un film che conferma (ma non ce n'era bisogno) la professionalità dell'astuto J. J. Abrams, capace di intrigare grandi e piccini, appassionati e neofiti e la sommessa è vinta.

Globe icon
Giorgio Viaro (BestMovie)
14.06.2013
Into Darkness – Star Trek garantisce due ore di spettacolo efficace, ma è talmente “generico” nella sua proposta che, temiamo, sarà difficile distinguerlo dagli Star Wars di Abrams, una volta che usciranno anch’essi.

Globe icon
Gianluca Arnone (Cinematografo)
13.06.2013
Abrams ci regala un'esperienza di visione senza gravità, facendoci fluttuare nello spazio come dentro a una campana di vetro. La sua mano ci culla, disegnando curve di una molle deriva. Riassaporiamo il piacere infantile del cinema.

Globe icon
Simone Bracci (Film4Life)
13.06.2013
Si torna bambini e sognatori, il tocco di JJ si riconosce e l'occhio comincia a vagare lontano, certo nemmeno il paragone con Super 8 ha valore statistico, ma quel sogno universale di varcare la frontiera dell'ignoto, in questo singolo specifico caso, rimane un'ambizione non colmata.

Globe icon
Adriano Ercolani (FilmIT)
13.06.2013
Curatissimo nella confezione senza risultare inutilmente magniloquente, Into Darkness è un lungometraggio intelligentissimo ma soprattutto potente.

Globe icon
Marco Lucio Papaleo (Everyeye)
13.06.2013
Che siate fan dell'ultima ora o appassionati da lustri, simpatizzanti o semplici curiosi, Into Darkness - Star Trek è sicuramente un film meritevole di visione, in quanto divertente, spettacolare e pieno di verve.

Globe icon
13.06.2013
Into Darkness Star Trek è un film molto divertente, funziona bene, il cast è orchestrato e lo Spock di Zachary Quinto conserva il fascino di quello leggendario di Nimoy.

Globe icon
Gabriele Niola (MyMovies)
13.06.2013
Abrams riesce effettivamente a far dialogare, nel senso stretto del termine, il suo Star Trek con lo Star Trek classico, lasciando addirittura che il secondo suggerisca al primo come risolvere la minaccia che incombe attingendo alla propria storia.

Globe icon
Matthew Leyland (www.totalfilm.com)
08.05.2013
After a confident take-off, Abrams keeps the franchise flying with a faster, faster, FASTER sequel that makes for the most thrilling Star Trek since First Contact.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
10
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative