Globe icon
17.10.2011
La forza del film però, al contrario di quanto si potrebbe pensare, è quella di non essere didascalico o patetico, di non puntare sul melodramma. Van Sant tratta il tema in modo intelligente

Globe icon
Ingrid Malossi (Silenzio-in-Sala.com)
15.10.2011
Gus Van Sant ambienta questa dolce e rarefatta storia in una splendida Portland autunnale, resa ancora più straordinaria dalla fotografia di Harris Savides, che ne evidenzia le nuance calde dai colori vibranti, che sfumano nelle tonalità della terra.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
2
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative