User icon
Filippo Magnifico (ScreenWEEK.it)
10.10.2011
Four Lions non è solo l’ennesima commediola destinata ad estinguersi nel giro di poco tempo. I sorrisi ci sono, ma per ognuno di loro c’è anche una riflessione, il più delle volte particolarmente amara. Ma sicuramente necessaria...

Globe icon
Lucio Di Gianni (cinemio.it)
26.07.2011
Certo, «ridere è meglio che uccidere», come sostengono i promoter di Four Lions: e poiché la risata è la conseguenza indotta di precisi meccanismi tecnici e questi vengono spesso ben allestiti dagli sceneggiatori del film, capita che nel corso della visione effettivamente si rida…

Globe icon
Leone Auciello (Silenzio-in-Sala.com)
04.06.2011
Il coraggio di Morris nell’affrontare in maniera del tutto inedita un argomento delicato è ripagato dall’estrema umanità che emerge dall’interpretazione degli attori, che appaiono alienati, smarriti in un limbo tra la realtà occidentale e quella islamica.

Globe icon
Francesca Alò (www.badtaste.it)
03.06.2011
Il film di Morris è intriso della miglior cultura satirica di sempre, con tocchi di intimismo che non ti aspetti.

Globe icon
03.06.2011
Grazie al crepitio di tensione e umorismo che lo contraddistingue, Four Lions è la risposta essenziale al nostro fallito impegno di affrontare la realtà e un eccellente sostegno all’idea che ridere è meglio che uccidere.

Globe icon
Serena Guidoni (www.voto10.it)
03.06.2011
L’escalation di situazioni che mettono completamente in ridicolo la preparazione all’atto terroristico sono un percorso ad ostacoli che si conclude con un epilogo talmente esilarante nella sua tragicità, da meritare le nostre risate più fragorose.

Globe icon
Adriano Aiello (bestmovie.it)
03.06.2011
Four Lions dimostra che è possibile scrivere e dirigere una irresistibile commedia sul tema del fondamentalismo islamico, facendo tabula rasa di qualsiasi perbenismo. Consigliato a chi ama la commedia corrosiva e non ha remore o sensi di colpa nel ridere anche sugli argomenti più delicati.

Globe icon
Davide Monastra (www.filmforlife.org)
26.05.2011
Il debutto alla regia di Chris Morris avviene con una black-comedy di rara bellezza. Il regista ci accompagna all’interno di uno scalmanato gruppo di jihadisti britannici, che decidono di compiere un attentato nella città di Londra.

Globe icon
gabriele farina
23.12.2010
Eccolo lì! Credo di aver trovato il film che merita di vincere il Torino Film Festival 28… e se arriverete in fondo al post vi spiego perchè. Four lions è una commedia divertentissima piena zeppa di situazioni e battute folgoranti, che però si basa sulla drammaticità del terrorismo islamico.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
9
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative