User icon
Filippo Magnifico (ScreenWEEK.it)
27.10.2010
Arriva anche in Italia Animal Kingdom, uno dei film più applauditi al Sundance Film Festival 2010. Il perché di questi consensi è chiaro sin dalla prima inquadratura…

Globe icon
Kevin Harley (Totalfilm.com)
28.02.2011
It plays by the noir book, but Michôd’s wallop from the wild side wields a tight grip of sure styling, taut plotting and poised performances.

Globe icon
Massimo Balducci (cinemio.it)
10.11.2010
storia incredibile e tragicità spaventosa del suo insieme.

Globe icon
Glauco Almonte (Cinema del Silenzio)
09.11.2010
"Animal Kingdom" mantiene le promesse del titolo, non è una metafora ma la spietata rappresentazione di un mondo con delle ferree dinamiche interne ma senza alcuna logica.

Globe icon
Rosario Sparti (Corriere Romano)
06.11.2010
Il regista ci porta dentro la giungla grazie agli occhi del giovane Joshua, raccontandoci la lotta morale che lo porta a essere combattuto e pian piano guardare con crudele astuzia le mosse da giocare per il suo piano

Globe icon
Alessia Starace (www.movieplayer.it)
04.11.2010
Rigoroso, ambizioso, emozionante, il film di David Michod punta sull'autenticità per raccontare con piglio maturo e documentaristico il mondo della criminalità di Melbourne e un'agghiacciante vicenda familiare.

Globe icon
Elisabetta Bartucca (film.35mm.it)
04.11.2010
Minaccioso, inquietante e spaventoso ritratto di una famiglia criminale nella Melbourne più oscura. David Michod firma l'esordio rivelazione dell'anno con una pellicola che disorienta, evita i manicheismi e si fa portatore di una lezione di cinema innovativo.

Globe icon
dr. apocalypse (www.cineblog.it)
29.10.2010
Ambientando il tutto in una Melbourne irriconoscibile, violenta e delinquenziale, Michod ,che a tratti ricorda il miglior Scorsese, fa centro al primo colpo, realizzando un titolo che rimarrà nella memoria cinematografica, grazie anche a dei personaggi memorabili. E’ nata una stella. Imperdibile.

Globe icon
Colinmckenzie (www.badtaste.it)
29.10.2010
Fin dalla prima sequenza, si capisce che abbiamo a che fare con un grande talento dietro la macchina da presa. Quella che poteva diventare infatti una banale sequenza ad effetto, si rivela uno shock autentico, ma trattato benissimo e senza sensazionalismi.

Globe icon
Filippo Magnifico
27.10.2010
Animal Kingdom è un film che non lascia indifferenti e che sconvolge proprio perché rappresenta un mondo apparentemente senza via di uscita, dove la distinzione tra giusto e sbagliato è solo una questione di punti di vista.

Globe icon
25.10.2010
Il regista e sceneggiatore David Michod offre uno sguardo impietoso ma al contempo estremamente lucido e razionale dello sporco ambiente che circonda la famiglia Cody. Non condanna e non assolve nessuno. Nessuna spettacolarizzazione, ottima fotografia e straordinari interpreti.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative