User icon
leotruman (Screenweek)
03.10.2011
Nathan è un normale adolescente che vive con i genitori. Scoprirà in realtà di essere stato rapito da piccolo e inizierà per lui un incubo senza fine. Prima prova di Taylor Lautner lontano dalla saga di Twilight miseramente fallita: la pellicola è poco credibile in ogni suo aspetto.

Globe icon
Cinefilos (www.cinefilos.it)
18.10.2011
Applicare il sistema Bourne ad un ragazzo che va ancora al liceo. Questa deve essere l’idea che è venuta in mente allo sceneggiatore Shawn Christensen, che ha trovato supporto nella produzione..

Globe icon
Erika Pomella (Silenzio-in-Sala.com)
03.10.2011
È evidente il tentativo, dalla parte della produzione e del regista stesso, di creare un film che potesse rivolgersi ad un pubblico eterogeneo, ma il risultato è una pellicola mediocre che urla al trash [...]

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
3
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative