User icon
Filippo Magnifico (blog.screenweek.it)
03.09.2010
Friedberg e Seltzer hanno deciso di soffermarsi su di un unico soggetto da massacrare senza pietà. Questa è l’unica nota positiva del film perché per il resto ci troviamo di fronte ad un umorismo facile e poco ricercato, che fa rimpiangere la commedia demenziale di una volta.

Eye icon
parodia della fomosa saga twilight sulla scia dei più famosi scary movie
film che i registi potevano risparmiarsi in quanto va ad inserirsi in quella serie di pellicole volte solo alla parodia sterile senza un vero effetto comico. una parodia che basa la presunta ilarità su due temi principali la stupidità dei personaggi e dei loro caratteri nonchè sul solito sesso che in film di bassa caratura come questo servono solo ad attirare i ragazzini adolescenti.già l'originale non è nulla di che, figuriamoci la parodia....pessimo

Globe icon
Marco Scali (zabriskiepoint.net)
21.09.2010
Il film non diverte. Le gag sono le stesse di sempre e con una trama che finalmente è tale diventano eccessivamente prevedibili.

Globe icon
Pietro Signorelli (cine-zone.com)
21.09.2010
Possiamo considerarla una sciocchezzuola da vedere a cervello zero, un po' meglio delle altre che l'hanno preceduta, un cabaret che comunque a livello tecnico non è proprio scarsissimo, non del tutto marcio rispetto ai predecessori, comunque profondamente inutile, altamente insipido e monotono.

Globe icon
Cristian Scardigno (35mm.it)
21.09.2010
Per chi non ha mai visto l’originale, il film risulterà indigesto fin dalla prima scena. Chi invece l’ha visto, ma non l’ha amato, si potrà godere le prime divertenti gag, per poi annoiarsi lentamente.

Globe icon
Marco Papaleo (Silenzio-in-Sala.com)
19.09.2010
Non si può negare che dietro Mordimi si nasconda un attento studio del materiale di ispirazione originale: dal cast alle location tutto è semplicemente perfetto e assimilabile con quanto visto nei film “seri” della saga di Twilight.

Globe icon
Silvio Grasselli (www.cinematografo.it)
17.09.2010
I settantadue minuti di mediocrità non sembrano valere non solo il costo del biglietto, ma neppure il tempo speso davanti allo schermo. Anche armati delle migliori intenzioni si fa fatica a ridere.

Globe icon
Angela Cinicolo (www.movieplayer.it)
17.09.2010
Mordimi, con toni scanzonatori e con poche pretese, ridicolizza il fenomeno di massa più famoso degli ultimi anni, ma a finire macinato nel calderone dei suo canaglieschi sfottò c'è anche tutta una serie di riferimenti che i giovani colgono e apprezzano con piacere.

Globe icon
Lorenzo Pedrazzi (spaziofilm.it)
16.09.2010
Non c'è alcuna traccia di quello spirito folle e divertito che caratterizza le migliori parodie, tutto appare estremamente prevedibile anche nelle scontatissime battute; battute che, peraltro, sembrano scritte da un qualunque detrattore di Twilight per ammiccare al proprio target di riferimento.

Globe icon
Giancarlo Zappoli (www.mymovies.it)
16.09.2010
Siamo dalle parti di Scary Movie con qualche carenza di fantasia in più e con meno cattiveria. È come se una qualunque compagnia dilettantesca liceale avesse deciso di mettere in scena (a Halloween o a Carnevale) il mito creato da Stephenie Meyer.

Globe icon
Pietro Ferraro (ilcinemaniaco.com)
16.09.2010
Il film si rivela una sorta di parodia all’acqua di rose, un furbo prodotto sin troppo accomodante e come di consueto decisamente insapore, ma che sorprendentemente a livello di confezione e messinscena ha tutta l’aria di un vero e proprio film.

Globe icon
dr. apocalypse (www.cineblog.it)
16.09.2010
Mordimi si presenta come una furbissima operazione commerciale, cinematograficamente parlando atroce e più ‘riuscita’ rispetto agli ultimi titoli di genere visti in sala, ma solo perché era praticamente impossibile far peggio, salvandosi per i demeriti di chi l’aveva preceduto.

Globe icon
Filippo Magnifico
03.09.2010
La (poco) premiata ditta composta da Jason Friedberg e Aaron Seltzer è tornata e questa volta ha preso di mira il patinato mondo dei vampiri teenager. Ci troviamo come al solito di fronte ad un umorismo facile e poco ricercato...

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
13
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative