Globe icon
Valentina Biffi (Leonardo)
13.08.2014
Grandi effetti 3D, una sceneggiatura che lascia inizialmente un po’ spiazzati, ma che alla fine rende la pellicola modesta, senza alcuna presunzione di epic movie nonostante la grandiosità di alcune scene di massa.

Globe icon
Luca Maragno (Bestmovie)
11.08.2014
Questo Hercules è una specie di Avengers coi sandali, di Mercenari nell’antica Grecia. Il che significa tanta azione, toni da commedia, look solare e un’(auto)ironia che riesce a smussare anche le parti più drammatiche.

Globe icon
Riccardo Tanco (FilmEdvd)
11.08.2014
“Hercules – Il guerriero” rimane cinema vecchio e ammuffito, riconducibile a un genere, quello della riproposizione della mitologia, che ormai sta saturando gli schermi. Restano solamente il corpo e i gesti possenti del suo protagonista, unico motore della vicenda.

Globe icon
Mara Siviero (MisterMovie)
11.08.2014
Hercules Il guerriero coinvolge il pubblico (un po’ meno chi non è amante di film di guerra, seppur greca) ed è altamente consigliabile la sua visione in 3D, che rende molto più di una normale visione in 2D. Sulla regia quasi nulla da contestare.

Globe icon
Filippo Conti (Spaziofilm)
11.08.2014
Brett Ratner non si preoccupa tanto di essere fedele alla tradizione del mito o di approcciarsi con impegno alla cultura classica, quanto invece di rimanere piuttosto fedele all’opera fumettistica da cui è tratta che ha rimaneggiato il mito stesso in chiave action.

Globe icon
Filippo Mastroianni (Cinefilos)
11.08.2014
Brett Ratner si pone un unico obbiettivo, intrattenere e divertire il pubblico, ampiamente raggiunto. La narrazione procede veloce, a un ritmo forsennato che non annoia mai, scandito da un copione carico d’ironia.

Globe icon
Mattia Pasquini (FilmIT)
11.08.2014
A fronte di una costruzione irregolare e di coreografie che funzionano a singhiozzo, infatti, resta la presenza scenica del nostro 'roccioso' protagonista, finalmente alle prese con un sogno accarezzato da quando - 15 anni fa - aveva iniziato a darsi al cinema con il Re Scorpione.

Globe icon
Stefano Dell'Unto (Manga Forever)
11.08.2014
Hercules sul confine tra leggenda e realtà e si fanno anche metafora delle menzogne dei potenti. Un approccio nuovo al personaggio che è anche l’unico motivo d’interesse in un prodotto politicamente corretto, sostenuto da una trama piuttosto semplice e privo di grossi sussulti.

Globe icon
Roberto Vicario (Game Surf)
11.08.2014
Hercules: Il Guerriero è un più che buon prodotto di intrattenimento. Gran parte del merito va ovviamente al cast ed in particolare ad un Dwayne Johnson in ottima forma. Il classico prodotto estivo.

Globe icon
Jamie Graham (www.totalfilm.com)
26.07.2014
By the beard of Zeus! Brett Ratner delivers fast, fun thrills to score a sound victory over Renny Harlin’s laborious The Legend Of Hercules.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
10
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative