Globe icon
Cristina Donati (www.fantasymagazine.it)
24.07.2015
Il regista Stephen Sommers desidera fare molte cose ma non ci riesce: il film è un action pieno di trucchi tecnici che non bastano a salvarlo dalla mediocrità, non trasmette paura né suspense. Nemmeno divertimento, tutto sommato, sebbene alcune morti violente ricordino i cartoni di Wile Coyote.

Globe icon
Massimo Padoin (35mm.it)
24.07.2015
Il luogo delle ombre è un film che fin dall’inizio ha il desiderio di farsi vedere energico, seppur con un eccesso di effetti digitali piuttosto fastidiosi che ne rallentano in parte il dinamismo, ma con una narrazione che ha sempre l’intenzione di tenere il piede sull’acceleratore. Il giusto film dell’estate, perché onesto per ciò che desidera raccontare.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
2
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative