User icon
Michele Anselmi (Cinemonitor)
30.01.2013
The Last Stand” era nato proprio come un western, salvo poi essere trasformato in un poliziesco più “tecnologico” ed esplosivo

Globe icon
Gabriele Ferrari (Bestmovie)
30.01.2013
Arnold Schwarzenegger, in un ruolo da protagonista a dieci anni da Terminator 3.

Globe icon
Lorenzo Bianchi (Persinsala)
30.01.2013
Sembra quasi che dopo The Expendables e The Expendables II i protagonisti abbiano trovato nuova linfa vitale per rigettarsi sul grande schermo, per dare vita ancora una volta a quei film d’azione che li hanno resi celebrità.

Globe icon
alan smithee (CineRepublic)
30.01.2013
Il film costituisce la prima trasferta a stelle e striscie del fantastico regista coreano Kim Ji-woon.

Globe icon
Marco Triolo (Film It)
30.01.2013
Arnold Schwarzenegger ritorna da protagonista in un film più western che action.

Globe icon
Stefano Lo Verme (Film e Dvd)
30.01.2013
Lo sceriffo ultrasessantenne Ray Owens, che in passato aveva prestato servizio nella polizia di Los Angeles, ora conduce una tranquilla esistenza a Summerton Junction, una cittadina dell’Arizona al confine con il Messico.

Globe icon
Mauro Corso (Film Up)
30.01.2013
Dopo essere stato governatore della California per sette anni, Arnold Schwarzenegger ritorna sullo schermo da protagonista.

Globe icon
Marianna Cappi (MyMovies)
30.01.2013
Un divertente appuntamento col passato. Script brillante e facce giuste

Globe icon
Maria Grazia Bosu (Eco del Cinema )
30.01.2013
Schwarzenegger è tornato, con un action spettacolare e divertente, attorniato da attori capaci e in parte, che offrono al pubblico un po’ di spensieratezza, seppur a colpi di fucile

Globe icon
Massimiliano Jattoni Dall'Asén (Max Gazzetta dello Sport)
30.01.2013
Il ritorno in scena del sessantacinquenne Schwarzy appare più che altro un riscaldare i motori dopo quasi un decennio di stop.

Globe icon
Simone Bracci (Film 4 Life)
30.01.2013
SCHWARZY RITORNA AL CINEMA DOPO 10 ANNI, IN UN RUOLO ACTION TRA LINCOLN E COMMANDO

Globe icon
Gabriele Niola (Badtaste)
30.01.2013
La sceneggiatura del film del ritorno di Schwarzenegger al cinema come protagonista non si inventa nulla e va a pescare nel brodo del classico i suoi ingredienti, insaporiti da anni e anni di stufatura.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Everyeye)
30.01.2013
Lungometraggio in cui concede anima e corpo all'implacabile sceriffo Ray Owens, il quale, abbandonata la polizia di Los Angeles a causa di un'operazione antidroga che gli ha lasciato solo rimorsi e ferite, ha deciso di continuare a portare avanti la propria professione in una cittadina dell'Arizona.

Globe icon
Marco Minniti (Movieplayer)
30.01.2013
Il ritorno di Schwarzenegger sul grande schermo coincide con l'approdo a Hollywood del regista sudcoreano Kim Ji-woon: il risultato è un action frenetico e cinefilo, che guarda al western rileggendolo sotto la peculiare ottica del regista.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
14
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative