Globe icon
Eva Carducci (Rb Casting)
14.09.2012
L’ottimo risultato del film è dovuto non soltanto alla sceneggiatura ma anche al cast, selezionato ad hoc, e alla perfezione maniacale del regista. Un film divertente ed intelligente.

Globe icon
Alessandro (Cinezapping)
13.09.2012
La mancanza di una caratterizzazione vincente dei personaggi non viene mascherata dal talento del cast, capitato in una pellicola forzata dove la maternità viene percepita come un obbligo e non come un dono. Si ride poco e si sbadiglia tanto.

Globe icon
Elena Bartoni (Voto 10)
13.09.2012
Mal supportato da una sceneggiatura che non riesce a dosare ironia e spunti di riflessione e che continua a dipingere le future mamme con toni isterici e piuttosto irritanti, il film di Kirk Jones non aggiunge nulla di nuovo nel panorama delle commedie sulla dolce attesa.

Globe icon
Gabriele Ferrari (BestMovie)
13.09.2012
Una commedia corale sulla scorta di prodotti come Capodanno a New York, con l’inevitabile cast di superstar e le altrettanto inevitabili banalità di sceneggiatura e regia.

Globe icon
Elisa Lorenzini (Cinema4stelle)
12.09.2012
L'errore di Jones è quello di chi si avvinghia al canovaccio per mascherare la mancanza di inventiva: e il risultato è il tema di italiano copiato dal manuale, tonicamente piatto, educato e anonimo, retorico e qualunquista.

Globe icon
Simona (Cineblog)
12.09.2012
Uno di quei prodotti cinematografici Hollywoodiani che puntano tutto sul marketing e sulla presenza di un cast ricco di grandi nomi, senza badare troppo alla sostanza. Troppe storie slegate fra loro, troppe gag prevedibili ed imbarazzanti.

Globe icon
Maria Pia De Rango (Film Review)
12.09.2012
Il film sciorina il pacchetto completo dei luoghi comuni su idiozia degli uomini che s’apprestano a diventar padri e sensibilità/aggressività/dolcezza che possiede corpo e spirito delle neomamme. Le vicende sono illustrate senza un minimo di profondità.

Globe icon
Davide Monastra (Film4Life)
12.09.2012
Il film si avvale di un cast eccezionale, ma non riesce a cogliere nel segno. Se a tratti la commedia romantica fa sorridere, in alcuni momenti il film appare noioso, eccessivamente ridondante e di poco interesse.

Globe icon
Valentina Orsini (40Secondi)
12.09.2012
Una commedia tanto esilarante quanto realistica. Il regista è riuscito a realizzare una commedia, senza tralasciare però la carica emotiva delle tematiche affrontate dal libro.

Globe icon
Elena Pedoto (Everyeye)
12.09.2012
Un film che certo non lascerà il segno nel cuore o nella mente dello spettatore, ma che ha il pregio di giocare bene le carte dell’intrattenimento, sfruttando a dovere i volti noti di un super-cast.

Globe icon
Adriano Ercolani (MyMovies)
12.09.2012
La sceneggiatura tratteggia in maniera superficiale personaggi e situazioni: la sensazione sgradevole è che si sia adoperata la tematica per costruire una serie di scenette da commedia senza avere un quadro totale di cosa si stava realizzando.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative