Globe icon
Giulia Crucitti (filmedvd.dvd.it)
12.07.2011
“Per sfortuna che ci sei” è un film godibile, consigliato principalmente agli amanti del genere e a chi si accontenta di farsi quattro risate.

Globe icon
Francesco Lomuscio (www.everyeye.it)
12.07.2011
Complici una serie di azzeccate gag e i due bravi protagonisti, Nicolas Cuche confeziona una commedia sentimentale che diverte e scalda il cuore senza spingere a gridare al capolavoro; ricordando più la risata su celluloide d’oltreoceano che quella d’oltralpe.

Globe icon
Francesca Fiorentino (www.movieplayer.it)
12.07.2011
Se il risultato arriva alla sufficienza lo dobbiamo all'affiatamento del gruppo di attori, in particolare della coppia degli interpreti principali a loro agio con i rispettivi ruoli.

Globe icon
Marzia Gandolfi (www.mymovies.it)
12.07.2011
Indeciso sul genere da adottare, la commedia di Nicolas Cuche manca il côtè melodrammatico e insieme la carica sovversiva demenziale, rivelandosi un accumulo di cliché che non muovono né al pianto né al riso. Peccato davvero perché l’intuizione era intrigante.

Globe icon
Federica Di Bartolo (filmup.leonardo.it)
12.07.2011
Un’opera spumeggiante, ironica e originale, mai volgare e classicamente francese, anche se vi sono situazioni ed elementi che ricordano molto lo stile delle commedie americane. Un’opera senza grandi pretese, ma in grado di affascinare il pubblico e farlo divertire.

Globe icon
Erika Pomella (Silenzio-in-Sala.com)
24.06.2011
Per sfortuna che ci sei è una storia d’amore non banale, che riesce a strappare più di una risata allo spettatore.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
6
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative
Guardalo su
Ti consigliamo