Eye icon
4 Oliver Stone tornato ad altissimi livelli con Le Belve… che film..
4 “Non puoi cambiare il mondo, e’ lui che cambia te” Vedere “Le Belve” ti fa capire cosa vuol dire fare cinema… vero cinema, Attori,Action,grande Interpretazioni e anche qualche battuta imperdibile… Intanto la regia perfetta, anche per girare una piccola scena c’e’ un perfetto connubio tra regia,montaggio e fotografia. Poi c’e’ Benicio Del Toro che raggiunge livelli di cattiveria che neanche Robert Rodriguez e Tarantino insieme avrebbero coraggio di sperimentare, anche perché Rodriguez sconfina nello splatter, Questin e’ più ironico, Benicio qui ha dato il massimo e potrebbe essere uno dei primi candidati agli Oscar. Un action molto “cazzuto” diretto da un regista tornato ad altissimi livelli. Voto 7 1/2

Globe icon
gabriele farina
25.10.2012
Il buon vecchio Oliver Stone firma l’ennesimo lavoro degno di nota. Le belve (lasciamo perdere il discorso sull’ennesima traduzione italiana cervellotica dell’originale Savages) è un film con l’anima e c’è poco altro da dire.

Globe icon
Simone Bracci (Film 4 Life)
22.10.2012
OLIVER STONE SFODERA UN FILM “DEI SUOI” CHE CONVINCE OLTRE I DIFETTI

Globe icon
Francesco Lomuscio (Film Up)
22.10.2012
Una regia inizialmente caratterizzata da un veloce montaggio che rende fastidiosamente assordante il tutto, per poi rallentare i ritmi di narrazione e catturare nella letale morsa della noia lo spettatore

Globe icon
Alessia Paris (Cinema del Silenzio)
22.10.2012
Ben e Chon vivono un'essistenza idilliaca, coltivando marijuana e amando, ricambiati, Ophelia.

Globe icon
Simonetta Perrella (MisterMovie)
22.10.2012
Il movie, tratto dal romanzo best seller dal sapore criminale di Don Winslow, narra una storia di due imprenditori di Laguna Beach, Ben e Chon, uno sfrenato buddista e un ex Navy Seal ed ex mercenario, che si occupano di produrre, in casa, la migliore marijuana mai prodotta, fino ad ora.

Globe icon
VALENTINO CUZZERI (Four Magazine)
22.10.2012
L’opera di Don Wislow letta da Oliver Stone è frastagliata, oscuramente trippy e colma di incertezze e tensione.

Globe icon
Marianna Cappi (MyMovies)
22.10.2012
Pur con qualche eccesso di maniera e ambiguità, il film è uno spettacolo forte e adrenalinico

Globe icon
Redazione (Primissima )
22.10.2012
Con Le Belve entriamo nel mondo di un triangolo amoroso, tra due giovani ragazzi e una bellissima ragazza, coltivatori di marijuana che si troveranno a scontrarsi con quelli del cartello di Tijuana.

Globe icon
Adriano Ercolani (Film It)
22.10.2012
I due amici fraterni Ben e Chon hanno prosperato nella California del sud mettendo in piedi la più grande ditta di produzione e smercio di marijuana di ottima qualità.

Globe icon
Redazione (Movieplayer)
22.10.2012
Due imprenditori di Laguna Beach, Ben - un pacifico buddista - e il suo più caro amico, Chon - un ex Navy SEAL e ed ex-mercenario - gestiscono una redditizia piantagione di un'ottima varietà di marijuana e vivono un felice menage a tre con la bellissima Ophelia.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
11
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative