Globe icon
Emanuele Manco (Fantasy Magazine)
21.11.2013
La vera leva sulla quale preme il film è lo spettacolo. Tutto è più grande e imponente che nel primo film. Il film ha un ricco campionario di momenti spettacolari, con grandi battaglie in stile science-fantasy. Tutto in linea sia con la visione fantastica di Stan Lee e Jack Kirby.

Globe icon
Sara Prian (Voto10)
21.11.2013
"Thor: The Dark World" sa benissimo di essere nato per intrattenere e lo fa nel migliore dei modi, mescolando scene d'azione, a battute intelligenti, personaggi costruiti con sapienza e a tutto tondo con omaggi al cinema che fu e con, soprattutto, una sceneggiatura davvero ben scritta.

Globe icon
Pasquale Belvito (LegaNerd)
21.11.2013
Botte da orbi, astronavi a forma di barchetta elfica e balzi dimensionali degni del miglior Doctor Who, il film ti tiene incollato alla poltrona manco fosse “The Avengers”, soprattutto grazie alla imperante presenza scenica di quel super attore che è Tom Hiddleston.

Globe icon
Giuliana Molteni (MovieSushi)
21.11.2013
Siamo in presenza di un prodotto di intrattenimento di alta qualità. Per gli incontentabili, gli agganci con gli altri film realizzati e promessi sono perfettamente riusciti.

Globe icon
Pierpaolo Festa (FilmIT)
21.11.2013
Se Ken Branagh aveva trovato la giusta chiave tra pathos ed entertainment, Taylor calca la mano sul lato fantasy, puntando di più sullo spettacolo, con idee visive interessanti. Hiddleston conferma che il suo personaggio è il più interessante.

Globe icon
Alessia Grasso (40Secondi)
21.11.2013
Questo nuovo capitolo riesce a trovare l’equilibrio insperato che un cinecomic di genere dovrebbe avere, mescolando i giusti ingredienti destinati ad una narrazione di puro intrattenimento.

Globe icon
Ilmate (HDMagazine)
21.11.2013
Esultiamo per questo sequel perché finalmente abbiamo visto una trasposizione del Dio del Tuono coerente con i fumetti che leggevamo da giovincelli! Il personaggio è azzeccatissimo e il ritmo è quasi perfetto.

Globe icon
Antonio Maria Abate (Cineblog)
21.11.2013
Battuta d’arresto in vista del prossimo The Avengers: Age of Ultron, che dopo un buon Iron Man 3 tocca ingoiare questo progetto riuscito a metà, se di riuscita si può parlare.

Globe icon
Federico Pontiggia (Cinematografo)
20.11.2013
3D di gusto e sostanza, cosmogonia seria ma non seriosa, The Dark World farà prevedibilmente sfaceli in sala, e i perché non mancano: più coinvolgente di Iron Man, più autoironico di Avengers, dischiude nuovi orizzonti di senso, ed entertainment, per la Marvel.

Globe icon
Marco Lucio Papaleo (Everyeye)
20.11.2013
Pur non presentando assolutamente nulla di nuovo nel panorama dei cinecomic, limitandosi ancora una volta nelle sue potenzialità, è comunque uno spettacolo divertente e ben orchestrato, molto più adrenalinico del primo episodio.

Globe icon
Andrea Facchin (BestMovie)
20.11.2013
Gli elementi portanti sono humor, azione, e un unico protagonista: il supereroe. Da questo punto di vista, Thor: The Dark World non sbaglia un colpo: le scene di combattimento sono tante e mozzafiato, le battute si sprecano, e Thor è più al centro che mai.

Globe icon
20.11.2013
La nuova pellicola è un vero sequel: travolgente, un crescendo di ritmo e di azione, con eroi che mentre incarnano vizi e virtù comuni non smettono mai di essere patinatissimi, lucidissimi, inguainatissimi e… divertentissimi.

Globe icon
20.11.2013
Il nuovo film di Thor è un prodotto accordato all'unisono, tutti gli elementi servono agli altri. Il cast è un congegno ben dentato: l'esperienza di Hopkins (Odino) l'intesa affiatata tra Hemsworth e Natalie Portman e soprattutto l'ottimo Tom Hiddleston.

Globe icon
Neil Smith (www.totalfilm.com)
31.10.2013
Marvel’s man with the mallet does all that’s required of him in a breakneck sequel that’s never dark for long. Next time, though, we’ll have more Loki and fewer elves.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
15
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative