L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Eye icon
Mi chiedo,quale santo abbiano in paradiso i due "registi"di hypnosis per essere riusciti nella non semplice impresa di distribuire una delle 5 ciofeche dell'anno
Mi chiedo,quale santo abbiano in paradiso i due "registi"di hypnosis per essere riusciti nella non semplice impresa di distribuire una delle 5 ciofeche dell'anno nelle sale cinematografiche,oltre che farsi finanziare dalla catena Uci.Se penso ai film che rimangono del tutto inediti in Italia di registi quali Jhonnie To,Refn,satoshi kon(animazione),Mamoru oshi e altri,mi viene da piangere pensando alla distribuzione di un simile delirio amatoriale.Al di la' dello squallore low bugtet,che si puo' anche perdonare,sono le crivelle nella sceneggiatura che lasciano esterefatti.Troppo comodo appellarsi al finale misterioso,per giustificare la totale mancanza di idee,che non fa altro che frullare quattro cliche' da cinema horror,in un film che risulta involontariamente demenziale,e che fa sembrare Uwe Boll fellini.In una parola VERGOGNA ai distributori italiani,che ignorano film di qualita'a favore di deliri trash come questo,o altra robaccia come rec2,il collezionista di occhi,house of the dead e chi piu' ne a piu' ne metta.Una menzione particolare agli attori,cani del genere non sono facilmente indivuduabili,in un certo senso ci vuole talento anche in questo.VOTO:-100

Globe icon
22.06.2011
Non si tratta propriamente di un film horror, sangue e salti sulla poltrona non abbondano di certo; Hypnosis è più un thriller poliziesco ben realizzato, caratterizzato da un buon finale non proprio inaspettato, ma di sicuro inquietante.

Globe icon
Stefano Amadio (cinemaitaliano.info)
22.06.2011
"Hypnosis", alla fine, un po' di paura la mette. Tensione poca, ma l'inesperienza ha il suo peso, un salto sulla sedia, qualche brivido, ma niente di più.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
3
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative