Globe icon
Gabriele Niola (Badtaste)
12.09.2014
Sex tape non può dire d’essere un film ben realizzato, colmo com’è di raccordi di montaggio squilibrati, svolte di trama poco armoniche e un soggetto geniale che parte con un ritmo e chiude in fretta come se avesse finito le idee.

Globe icon
Roberto Giacomelli (Darksidecinema)
12.09.2014
Sex Tape ha un ritmo davvero forsennato e dei tempi comici praticamente perfetti, con una serie di gag forse risapute ma efficaci. Diverte, ma a patto che siate predisposti a una commedia volgarotta, piena di nudi e parolacce.

Globe icon
Emanuele Zambon (Melty)
12.09.2014
Una divertente, seppur trash, commedia erotica che assume tratti molto spinti in alcune scene. Un’occasione per condividere con il partner una propria fantasia erotica.

Globe icon
Mario Petillo (Spazio Games)
11.09.2014
Se di commedia dobbiamo parlare e se vogliamo concentrarci sull’aspetto esclusivamente e meramente d’intrattenimento, Sex Tape non riesce a soddisfare a pieno le esigenze del pubblico.

Globe icon
Redazione (FilmTV)
11.09.2014
Le promesse di scorrettezza implicitamente elargite da cast & regista dello scoppiettante Bad Teacher affogano in una commedia al cardiopalma soggettivo che sfianca la buona volontà spettatoriale con l’accumulo di situazioni ingestibili.

Globe icon
Mattia Pasquini (FilmIT)
11.09.2014
Nonostante un inizio gustoso e intrigante, la storia declina verso un 'inseguimento' piuttosto banale e sconclusionato... Jack Black, Guru del Porno 2.0, regala forse i 5 minuti migliori del film con le sue massime su internet e le relazioni.

Globe icon
Marita Toniolo (Bestmovie)
11.09.2014
Il bisogno costante di riaffermare i valori famigliari e di raffreddare la temperatura di certe scene fuori controllo sabota le scene più divertenti. Un annacquamento della comicità corredato di gag che difficilmente fanno ridere.

Globe icon
Tiziania Morganti (Movieplayer)
11.09.2014
Ridere del sesso e della coppia si può e si deve, peccato, però, per una mancanza di coraggio che porta regista e cast a non osare fino alla fine nel nome del sogno della perfetta famiglia americana.

Globe icon
Marzia Gandolfi (MyMovies)
11.09.2014
Un sex flop che cerca il trash e trova la pruderie moralizzante, che resta giudizioso e mette sopra a ogni cosa il valore della famiglia, impegnando tutte le sue risorse a nascondere qualsiasi nudità che non siano i glutei.

Globe icon
Francesco Lomuscio (EveryEye)
11.09.2014
Un elaborato costruito su una esilissima sceneggiatura in parte penalizzata da volgarotte battute di bassissimo livello, ma che riesce comunque a divertire a sufficienza grazie ad un discreto campionario di situazioni e dialoghi strapparisate.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
10
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative