User icon
laura.c (ScreenWEEK)
06.09.2012
Morte, vita e amore: i tre poli intorno a cui girano i personaggi e le storie del nuovo film di Marco Bellocchio, in concorso a Venezia 69. Non un film su Eluana Englaro, ma sui modi in cui l’umano può rapportarsi al dolore di un sonno senza risveglio.

Globe icon
Benedetto Naturali (WhipArt)
13.09.2012
Senza Eluana che muore non ci sarebbe Bella Addormentata, che si risveglia.

Globe icon
silvia levanti (Myword )
11.09.2012
Marco Bellocchio esplora le contraddizioni e le coscienze di fronte a uno dei fatti di cronaca più dolorosi ed esemplari della storia d'Italia. Un cast eccellente per un film esemplare ma con qualche sbavatura

Globe icon
Mauro Corso (Film Up)
07.09.2012
Il Film di Marco Bellocchio sul caso Englaro si svolge nei giorni del febbraio 2009, in cui viene applicato il protocollo che prevede la sospensione di alimentazione ed idratazione di Eluana.

Globe icon
Giancarlo Mazzetti (POTATO PIE BAD BUSINESS)
07.09.2012
Si tratta infatti di una serie di storie separate tra loro che si svolgono nel febbraio 2009, contemporaneamente agli ultimi giorni di vita di Eluana (che morì il 9 febbraio).

Globe icon
alan smithee (Cine Republic)
07.09.2012
Bella Addormentata di Marco Bellocchio con Toni Servillo, Alba Rohrwacher, Michele Riondino, Maya Sansa, Pier Giorgio Bellocchio, Isabelle Huppert, Gianmarco Tognazzi, Brenno Placido, Fabrizio Falco, Roberto Herlitzka, Francesco Roder, Fabrice Scott

Globe icon
Lee Marshall (Internazionale)
07.09.2012
Pensavo che Bella addormentata di Marco Bellocchio mi sarebbe piaciuto di più. Non riesco a immaginare un regista più adatto di Bellocchio a trattare un tema eticamente complesso come il diritto a morire dignitosamente.

Globe icon
Giorgia Tropiano (Digitalizzando TV)
07.09.2012
Bella addormentata è il nuovo film di Marco Bellocchio che non è stato esente dal suscitare polemiche ancor prima della sua uscita in sala e non è certo un segreto che il regista abbia trovato delle difficoltà per ottenere i finanziamenti.

Globe icon
06.09.2012
Bella addormentata, presentato in Concorso a Venezia 69, è il film con cui Marco Bellocchio torna in gara al Lido, dopo aver sfiorato il Leone d’Oro, otto anni fa, con Buongiorno, notte.

Globe icon
Sandra Martone (Film 4 Life)
06.09.2012
Il pensiero era quello di trovarsi davanti a un film che raccontasse la vicenda di Eluana Englaro e invece il caso della ragazza rimane sullo sfondo ed è il leitmotiv che unisce quattro storie che alla sua sono legate solo per analogia o contrapposizione.

Globe icon
Antonio Maria Abate (Cine Blog)
06.09.2012
Chiacchierato e discusso ancor prima di mettere piede nelle sale, Bella Addormentata di Marco Bellocchio sbarca al Lido.

Globe icon
Gabriele niola (Bad Taste)
06.09.2012
Bellocchio è davvero l'unico in Italia oggi a riflettere sul senso delle immagini che vediamo ogni giorno attraverso la manipolazione che fa di queste nelle sue di immagini.

Globe icon
Ivana Faranda (Eco del Cinema )
06.09.2012
Un film coraggioso che denuncia un'innata ipocrisia

Globe icon
Francesca Fiorentino (Movieplayer)
06.09.2012
Il merito più grande del film è quello di aver concentrato il nucleo emozionale della storia in un finale commovente come pochi, un epilogo che dà senso all'intera storia, la libera dalla 'logicità' del fatto, dalla fredda successione temporale.

Globe icon
Francesca Fiorentino (Movieplayer)
06.09.2012
La videorecensione del film Bella addormentata di Marco Bellocchio, con Toni Servillo, Isabelle Huppert e Alba Rohrwacher. Testi di Francesca Fiorentino e voce di Francesca Fiorentino.

Globe icon
Giuseppe Pastore (Doppio Schermo)
06.09.2012
Un grande cast diretto da Marco Bellocchio che in questo film dipinge un grande affresco contemporaneo, fieramente laico, con la potente e autorevole serenità di chi è abituato ad anteporre il pensiero ad ogni cosa

Globe icon
Alessia Paris (Cinema Bendato)
06.09.2012
Il film nasce da una fortissima emozione (e stupore) per la morte di Eluana Englaro.

Globe icon
Stefano Lo Verme (Film e Dvd)
06.09.2012
Mentre l’Italia segue con il fiato sospeso la vicenda di Eluana Englaro, Uliano Beffardi, un senatore di Forza Italia, deve decidere se votare pro o contro il decreto legge presentato in Parlamento dal proprio Governo (...)

Globe icon
Valeria Re (Viva Cinema)
06.09.2012
‘Bella Addormentata’ di Marco Bellocchio sta facendo discutere. Il film presenta una trama giocata su più livelli e cerca di nascondere inutilmente quello che il regista pensa seriamente su un argomento davvero spinoso: l’eutanasia.

Globe icon
Francesco D'Asaro (Everyeye)
06.09.2012
Nel 2009 in Italia si aprì un lungo dibattito mediatico, politico e giuridico sul caso di Eluana Englaro, una ragazza che a causa di un grave incidente stradale rimase in coma per 17 anni.

Globe icon
Paola D'Antuono (Tempi)
06.09.2012
Uliano Beffardi (il sempre eccelso Toni Servillo) è un senatore di Forza Italia, vedovo e padre di Maria (Alba Rohrwacher), attivista del Movimento per la vita.

Globe icon
Spaggy (Film Tv)
06.09.2012
La Bella Addormentata di Marco Bellocchio non è Eluana Englaro. Non è nemmeno Rossa, la tossicodipendente con il desiderio di togliersi la vita, tantomeno è la Divina Madre, rinunciataria del proprio mondo e della propria identità per dedicarsi alla figlia.

Globe icon
Simonetta Perrella (MisterMovie)
05.09.2012
Con “Bella Addormentata”, in uscita il prossimo 6 Settembre al cinema, il regista Marco Bellocchi, trasporta sul grande schermo una delle più dibattute e struggenti storie di attualità dei nostri giorni: il caso di Eluana Englaro.

Globe icon
Anonimo (Film Review)
05.09.2012
Tante storie, molti temi e, come spesso in Bellocchio, parecchie suggestioni cinematografiche che, siamo certi, si scopriranno poco a poco e si riveleranno a distanza.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
24
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative