User icon
Laura. c (ScreenWeek)
21.03.2012
Lo spunto è interessante, e non a caso deriva da un romanzo quasi omonimo di Hornby. Lo sviluppo, tuttavia, risulta molto più “pigro” e prevedibile delle sue premesse. Si accomodai sui temi principali del sesso e della pornografia (ovviamente mai esibiti) senza spingersi troppo oltre.

Globe icon
gabriele farina
28.03.2012
Diciamo che è un peccato! Un peccato perchè Lucio Pellegrini avrebbe potuto tirar fuori qualcosa di decisamente migliore da un romanzo come quello di Nick Horby...

Globe icon
Tiziana Morganti (Movieplayer)
21.03.2012
La sceneggiatura smussa fin troppo gli angoli ed elimina i conflitti più aspri presenti nelle pagine di Hornby, rinunciando volontariamente a una possibilità infinita di situazioni e varianti sicuramente più complesse da gestire.

Globe icon
Flavia D'Angelo (Cinema del Silenzio)
20.03.2012
Quando si sprecano in una sceneggiatura sbiadita due attori che sanno far ridere, il crimine è doppio. Castellito Jr ha il solo merito di non temere di attirarsi addosso la (meritata) ironia legata al titolo.

Globe icon
Edoardo Becattini (MyMovies)
19.03.2012
I due protagonisti fanno quello che possono per dare effervescenza a questa costellazione di episodi, ma è proprio la scrittura a non salvare nessuna delle buone premesse, come se la sua unica preoccupazione fosse quella di stemperare qualunque situazione potenzialmente pruriginosa.

Globe icon
Cinefilos (Cinefilos.it)
17.03.2012
Nonostante la scelta azzeccata di girare il film nella borgata Leumann di Collegno, ed il sostegno di ottimi sceneggiatori – fra i quali spicca Massimo Gaudioso, il ritmo della commedia procede spesso a rilento soprattutto nelle sequenze centrali.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
6
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative