User icon
emanuele.r (ScreenWEEK)
15.11.2012
Dopo I racconti di Terramare, torna il figlio del maestro Hayao con un delicato e gentile film d’animazione dal retrogusto femminile e politico. Solo per un giorno al cinema distribuito da Lucky Red.

Globe icon
Marco Triolo (Film It)
15.11.2012
Goro firma un'opera riuscitissima, commovente ma allo stesso tempo divertente e poetica, come nella migliore tradizione Ghibli.

Globe icon
15.11.2012
Udite, udite, evento speciale, solo per una sera, martedì 6 novembre, in 100 sale cinematografiche del Bel Paese verrà proiettato il secondo lungometraggio di Goro Miyazaki: La collina dei papaveri!

Globe icon
Maria Teresa Limosa (Film 4 Life )
15.11.2012
MIYAZAKI RETRÒ COLPISCE ANCORA AMBIENTANDO IL CARTOON ALL'INIZIO DEGLI ANNI 60

Globe icon
Luigi Locatelli (Nuovo Cinema Locatelli)
15.11.2012
LA COLLINA DEI PAPAVERI di Goro Miyazaki è un incanto. Ma è al cinema solo il 6 novembre

Globe icon
Angela Cinicolo (DoppioSchermo )
15.11.2012
Con La collina dei papaveri Goro Miyazaki rinnova nello sguardo del pubblico il patto tacito che il padre ha stretto dai tempi televisivi di Conan ragazzo del futuro: rendere l’animazione pura poesia visiva

Globe icon
Redazione (Film Review)
15.11.2012
Umi è una ragazza di 16 anni, vive con la nonna e i fratelli a Yokohama, in una grande casa in cima alla “collina dei papaveri”, a ridosso del porto.

Globe icon
15.11.2012
Il realismo incantato di Hayao e Goro Miyazaki è un tocco di verità delicato e profondo, che scava nel sogno per colorare il mondo.

Globe icon
Marianna Cappi (MyMovies)
15.11.2012
Un film, per giovani di ieri e di oggi, sull'importanza di avanzare senza radere al suolo il passato

Globe icon
Daniele Battistoni (Eco del Cinema )
15.11.2012
L’amore tra due ragazzi è lo spunto per mostrare come una nuova generazione lotti per costruire un futuro migliore, senza perdere i legami col passato che li ha resi ciò che sono oggi.

Globe icon
Cut-tv's (CineBlog)
15.11.2012
Umi significa “mare” in giapponese, ed è il nome di un’adolescente che vive con la nonna e i fratelli in una grande casa affacciata sulla ”collina dei papaveri” di Yokohama

Globe icon
Marco Triolo (Film It)
15.11.2012
Goro Miyazaki coglie lo spirito Ghibli al suo secondo lungometraggio, scritto dal padre Hayao

Globe icon
Marco Lucio Papaleo (everyeye)
15.11.2012
La collina dei papaveri è un film consigliatissimo agli amanti non solo delle atmosfere tipiche ghibliane ma anche a tutti coloro che vogliono sognare con una storia quotidiana eppure ricca di sentimento

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
13
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative