Globe icon
Francesca Vennarucci (Film 4 Life)
17.09.2012
“Il divorzio è per ricchi” non è solo un diffuso modo di dire e una battuta del primo film italiano presentato a Venezia nella sezione Orizzonti; è anche il riassunto di un disagio, dolore e sofferenza.

Globe icon
SANDRO PATÈ (Film Review)
17.09.2012
Giulio (Valerio Mastandrea) è un dipendente comunale di quarant’anni dalla vita particolarmente tranquilla.

Globe icon
Emanuele Rauco (Radio Cinema )
17.09.2012
La crisi globale ai tempi della new economy ha prodotto una nuova e acuta forma di povertà, la separazione e il divorzio.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Film Up)
17.09.2012
Una moglie con le fattezze della Barbora Bobulova di "Immaturi" (2011), una casa in affitto, un’automobile acquistata a rate, un posto di lavoro fisso, un figlio piccolo e una figlia ribelle ma simpatica.

Globe icon
davidestanzione (CineRepublic)
17.09.2012
Giulio ha una vita e una famiglia appartentemente normale. Sposato con una moglie che sostanzialmente ama (Barbora Bobulova) ma che tradisce con una ragazza più giovane, Stefania.

Globe icon
Aldo Fittante (Film Tv)
17.09.2012
Una manciata di scopate (scusate l’eufemismo) con la collega d’ufficio porta Elena a interrompere il suo matrimonio con Giulio, impiegato al comune.

Globe icon
Gabriele Niola (Bad Taste)
17.09.2012
In Gli equilibristi è messo in scena un mondo, quello italiano attuale, in cui la dignità che pare conquistata può essere messa a repentaglio in ogni momento dal minimo scombussolamento economico.

Globe icon
Valentina D'Amico (Movieplayer)
17.09.2012
La videorecensione del film Gli equilibristi di Ivano De Matteo, con Valerio Mastandrea, Barbora Bobulova e Rosabell Laurenti Sellers. Testi di Valentina D'Amico e voce di Francesca Fiorentino.

Globe icon
Valentina D'Amico (Movieplayer)
17.09.2012
De Matteo si conferma un regista sensibile e capace di raccontare una storia con efficacia.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Everyeye)
17.09.2012
Quella dei padri separati costretti a finire in condizioni precarie, definiti ormai da tempo come i "nuovi poveri", è una triste realtà tricolore (e non solo) d'inizio XXI secolo

Globe icon
Gabriele Niola (MyMovies)
17.09.2012
Ritratto tragico di una società dall'apparente benessere, in cui al tracollo economico corrisponde la perdita di umanità

Globe icon
Federico Pontiggia (Cinematografo)
17.09.2012
Giulio (Valerio Mastandrea), 40 anni, impiegato al Comune di Roma, casa in affitto, auto a rate, una figlia rockettara, una bambino trasparente e una moglie (Barbora Bobulova).

Globe icon
Maria Grazia Bosu (Eco del Cinema )
17.09.2012
Ivano De Matteo realizza "Gli equilibristi" un film intenso e veritiero, che fa riflettere sul disagio economico e sociale del nostro paese, dove molti faticano a stare a galla. Un bravissimo Valerio Mastandrea veste i panni di Giulio, il protagonista

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
13
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative