Globe icon
Damiano Panattoni (Into The Movie )
25.01.2013
In una famiglia completamente al femminile c'è Andrea (Francesco Mandelli), l'unico maschio di casa.

Globe icon
Redazione (Spazio Film )
25.01.2013
Il risultato non si discosta dalle altre commedie: altrettanto esile e stereotipato.

Globe icon
Paolo Ottomano (Cinema 4 Stelle)
25.01.2013
Pazze di me è un film 'carino' ma con il sopracciglio alzato, a voler essere comunque cortesi verso il prodotto del lavoro di qualcun altro.

Globe icon
25.01.2013
PAZZE DI ME tenta la carta della commedia non banale e non volgare, ma non ce la fa (però c’è la Goggi)

Globe icon
25.01.2013
Il cast femminile funziona molto bene nella sua totalità (nota di merito per me a Chiara Francini) e viene da rimpiangere il fatto che la Goggi non abbia fatto di più sul grande schermo.

Globe icon
Alessandro Aniballi (Cineclandestino)
25.01.2013
Andrea, unico maschio in un'ingombrante famiglia tutta al femminile (sono sette: mamma, tre sorelle, nonna, badante e cane, rigorosamente femmina)

Globe icon
Elisabetta Bartucca (35mm)
25.01.2013
Fausto Brizzi celebra la rinata collaborazione con 01 Distribution con una commedia in rosa. Peccato che di femminile abbia ben poco.

Globe icon
Silvio Grasselli (Radio Cinema )
25.01.2013
Brizzi non s’accontenta di provare a far bene le cose semplici, ma mostra con ostinazione le sue fatue velleità da “autore” di cinema comico incappando senza scampo nel peggiore birignao.

Globe icon
Gabriele Niola (Badtaste)
25.01.2013
In esso si intravedono le battute e le situazioni da cinepanettone, la mancanza di idee che fa ricorrere a percorsi e gag trite senza nemmeno la forza di reimmaginarle e la sostanziale sciatteria di fondo.

Globe icon
Redazione (Mtv)
25.01.2013
Risate zero per la nuova commedia di Brizzi: l’emancipazione dal matriarcato tra banalità e gag stanche

Globe icon
Redazione (Excite )
25.01.2013
Una pellicola divertente ed esilarante, nella quale fanno capolino una serie di personaggi femminili e fuori di testa.

Globe icon
Andrea Giorgi (Film Tv)
25.01.2013
Da quando il padre ha lasciato la famiglia, il trentenne Andrea (Francesco Mandelli) si sente responsabile delle donne della sua famiglia.

Globe icon
25.01.2013
Commedia di semplificazione del mondo femminile, di cui racconta stereotipi studiando a tavolino il mercato e sprecando un cast di signore del teatro e del cinema

Globe icon
Francesco Buosi (Film 4 Life )
25.01.2013
IL RITORNO DI BRIZZI ED IL SUO OMAGGIO ALLE DONNE

Globe icon
Massimiliano Jattoni Dall'Asén (La Gazzetta dello Sport )
25.01.2013
Francesco Mandelli al cinema con "Pazze di me". Ma si ride poco.

Globe icon
Redazione (Dire Donna )
25.01.2013
Una commedia brillante che punta tutto sulla risata, quella del regista romano, che si diverte a giocare sugli stereotipi più grotteschi dell’universo femminile.

Globe icon
Tiziana Morganti (Movieplayer)
25.01.2013
La videorecensione del film Pazze di me di Fausto Brizzi, con Francesco Mandelli, Loretta Goggi e Chiara Francini. Testi di Tiziana Morganti e voce di Francesca Fiorentino.

Globe icon
Marzia Gandolfi (MyMovies)
25.01.2013
Commedia di semplificazione del mondo femminile, di cui racconta stereotipi studiando a tavolino il mercato e sprecando un cast di signore del teatro e del cinema

Globe icon
Tiziana Morganti (Movieplayer)
25.01.2013
Fausto Brizzi, regista che predilige lavorare per tematiche generaliste, è tornato al cinema proponendo una visione parziale, deformata e anche piuttosto scontata delle gioie e dei dolori racchiusi nel matriarcato

Globe icon
Redazione (Primissima )
25.01.2013
Una madre-sergente, una nonna rimbambita con badante impicciona, tre sorelle ingombranti: la svampita, la zoccola e la depressa. Si salvi chi può dalla mia famiglia.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
20
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative