Globe icon
Giulia Iselle (Libero Cinema)
14.01.2013
Gag infantili, trite e ritrite: il blockbuster francese è un mezzo fallimento

Globe icon
Davide Sica (Film e Dvd)
14.01.2013
Nel 50 A.C. Giulio Cesare e la sua legione romana sono sempre più potenti e invadono qualsiasi paese incontrino sulla loro strada.

Globe icon
Redazione (Primissima )
14.01.2013
Tredici anni dopo Asterix e Obelix contro Cesare, la coppia Gerard Depardieu/Edouard Baer porta in sala il quarto capitolo dei buffi eroi gall

Globe icon
Alessio Cappuccio (Blogosfere)
14.01.2013
Giulio Cesare, l'eterno nemico, decide di invadere la Britannia. La Regina del Paese, Cordelia, non è disposta alla sottomissione e chiama in aiuto la coppia di galli, impegnati nell'educazione di Menabotte, nipote del capo del villaggio.

Globe icon
Isabelle Reigner, Le Monde (Internazionale)
14.01.2013
Catherine Deneuve sembra incerta. Si percepisce l’autorità naturale di una sovrana, la flemma di un’anima britannica e, malgrado tutto, una profonda inquietudine legata all’imminente invasione della sua isola da parte delle truppe di Cesare.

Globe icon
Marzia Gandolfi (MyMovies)
14.01.2013
Ennesima versione di Asterix, il film soffre il principio di serialità e la perdita di freschezza

Globe icon
Paolo Sinopoli (Best Movie)
14.01.2013
Questa volta i due galli Asterix (Édouard Baer) e Obelix (Gérard Depardieu) si dirigono in Britannia per salvare la regina dall’esercito romano e mettere “al servizio di sua maestà” la pozione magica del druido Panoramix

Globe icon
Alvin Miller (Best Movie)
14.01.2013
Nuova avventura per il duo di Asterix e Obelix. Cambia l’attore del primo e rimane Gérard Depardieu per il secondo (inutile negarlo, quel ruolo gli calza a pennello!)

Globe icon
Redazione (Mtv)
14.01.2013
Gag infantili, trite e ritrite: il blockbuster francese è un mezzo fallimento

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
9
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative