Eye icon
5 Continua ad essere ancora uno dei migliori film ita...
5 Continua ad essere ancora uno dei migliori film italiani che abbia visto negli ultimi anni, La Migliore Offerta | #LaMiglioreOfferta :

Globe icon
Riccardo Balzano (trailersland.com)
04.01.2013
Tornatore agisce spesso a discapito di un impianto narrativo coerente e omogeneo, data anche la sua più nota e palese capacità nel comporre l’immagine che la scrittura del film.

Globe icon
Antonio Autieri (Sentieri del Cinema )
02.01.2013
Un antiquario e battitore d’aste riservato e scontroso vede la sua vita travolta dall’incontro con una donna misteriosa

Globe icon
Valerio Ceddia (Cineclandestino)
02.01.2013
Virgil Oldman è un genio eccentrico, esperto d'arte, apprezzato e conosciuto in tutto il mondo. La sua vita scorre al riparo dai sentimenti, fin quando una donna misteriosa lo invita nella sua villa per effettuare una valutazione. Sarà l'inizio di un rapporto che scovolgerà per sempre la sua vita

Globe icon
Ferruccio Gattuso (Yahoo! Cinema )
02.01.2013
Manierismo d'autore. É curioso, e anche un po' crudele, che la sentenza sull'ultimo film di Giuseppe Tornatore avvenga proprio da uno dei suoi personaggi, l'illustre battitore d'asta Virgil Oldman, interpretato con grande mestiere da Geoffrey Rush.

Globe icon
Redazione (Primissima )
02.01.2013
Giuseppe Tornatore volta pagina girando un elegante storia di inganno e seduzione sullo sfondo del mondo dorato delle case d’asta, con un grandissimo cast internazionale.

Globe icon
Giorgia Tropiano (Movie e Tele)
02.01.2013
La migliore offerta è il nuovo film di Giuseppe Tornatore che, dopo Baaria, abbandona la sua terra natia, la Sicilia, e sperimenta nuove strade con una pellicola girata interamente in inglese e con un cast internazionale.

Globe icon
Massimo Giraldi (Cinema Libero)
02.01.2013
Un thriller senza assassini né assassinati: Tornatore e un ottimo Geoffrey Rush per un film che indaga l'autenticità del falso.

Globe icon
Andrea Ussia (Persinsala)
02.01.2013
Geoffrey Rush al servizio di Tornatore per raccontare una vicenda che galleggia sul sottile filo che separa la realtà dalla finzione.

Globe icon
Rosalinda Gaudiano (Cinema 4 Stelle)
02.01.2013
Virgil Oldman (il premio Oscar Geoffrey Rush) è un ricercatissimo battitore d'aste, antiquario, persona coltissima, uomo solitario, che ama bearsi nel guardare la sua inestimabile collezione di dipinti, tutti raffiguranti volti di donne bellissime.

Globe icon
Andrea D'Addio (Film Up)
02.01.2013
Le poco più di due ore di “La migliore offerta” scorrono fluidamente tenendo sulle spine lo spettatore quel tanto che basta a rendere il tutto un buon intrattenimento.

Globe icon
Giulia Crucitti (Film e Dvd)
02.01.2013
Virgil Oldman è un affermato battitore d’aste oltre che un rinomato antiquario. Solitario e maniacale, Virgil è un uomo divorato da ossessioni e manie, prima fra tutte quella di non voler mai avere un contatto diretto con persone e oggetti

Globe icon
Gabriele Niola (Badtaste)
02.01.2013
TORNATORE TORNA SUL GRANDE SCHERMO CON UNA STORIA DISINCANTATA DALL’AMBIENTAZIONE MITTELEUROPEA

Globe icon
Mattia Pasquini (35mm)
02.01.2013
A Tornatore non si può certo contestare che non sappia raccontare una storia... Pur con i suoi difetti e le sue condiscendenze è difficile abbandonare la sala senza qualcosa addosso, che sia un piacere degli occhi o una riflessione, magari nostalgia; e anche stavolta il gioco riesce.

Globe icon
Giancarlo Zappoli (MyMovies)
02.01.2013
Nel gioco tra ciò che appare e ciò che è, Tornatore innesta un interessante intervento di teorizzazione

Globe icon
Antonio Maria Abate (CineBlog)
02.01.2013
La migliore offerta è un progetto di respiro decisamente internazionale, non soltanto per via di un cast di tutto rispetto, ma anche in considerazione di una storia pregna di un fascino e di risvolti privi di alcun vincolo territoriale o culturale.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
16
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative