Globe icon
Federico Pontiggia (Cinematografo)
06.12.2012
Una tranche de vie iperfamiliare, con gag a segno, qualche folgorante annotazione di vita metropolitana e la voglia palese di non prendersi troppo sul serio. Con quel che passa il convento nostrano, basta e avanza per dargli il benvenuto.

Globe icon
Marco Minniti (Movieplayer)
04.12.2012
In Troppo amici si ride comunque molto, e la pur presente componente riflessiva è subordinata a una confezione che punta innanzitutto a divertire.

Globe icon
Paola Rulli (Eco del Cinema)
04.12.2012
Ogni singolo momento del film, che conquista lo spettatore fin dal principio, è riempito di nuove dinamiche, e situazioni, a volte improbabili, ma che non risultano mai forzate perché trattate sempre con un sottile senso dell’umorismo.

Globe icon
Gabriele Niola (BadTaste)
04.12.2012
Il film è dotato della rara capacità di creare uno spazio irreale di comicità pura, un universo coerente in cui ogni elemento della messa in scena, grazie all'accumulo, scatena una nuova risata.

Globe icon
Francesco Lomuscio (FilmUp)
04.12.2012
Impreziosita dall’ottima prova sfoggiata dal cast, quella che prende forma, oltre a presentarsi in qualità di gradevole commedia riguardante l’importanza della famiglia, non sembra celare più di tanto un certo discorso relativo alla crescita.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
5
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative