User icon
DONATELLA BALDI (Be Fan Cinema )
28.12.2012
Il film narra le peripezie del piccolo Fiocco di neve, un gorilla bianco che stanco di essere considerato diverso cercherà di scappare dallo zoo in cui vive e andare alla ricerca della Strega del nord.

Globe icon
Valeria Zaccone (35mm)
28.12.2012
Un esperimento d'animazione tutto europeo e sicuramente ancora naif, ma con una storia incredibilmente vera e bella da raccontare.

Globe icon
Redazione (Libri & Co)
28.12.2012
La storia vera di Fiocco di neve, unico gorilla bianco al mondo, arriva finalmente al cinema il prossimo gennaio.

Globe icon
Redazione (Dazebao News)
28.12.2012
Fiocco di neve è un gorilla albino, completamente bianco, un gorilla che è realmente esistito: era stato trovato nella Guinea equatoriale nel 1966 e fu trasferito nello zoo di Barcellona, dove divenne una piccola star

Globe icon
Francesca Vantaggiato (FilmHouseTv)
28.12.2012
Allo zoo di Barcellona una nuova attrazione ha catalizzato l'attenzione e l'affetto dei visitatori: Fiocco di neve, l'unico gorilla bianco al mondo.

Globe icon
Redazione (CineFilos)
28.12.2012
Fiocco di neve è speciale, è l’unico gorilla bianco al mondo. Infatti, viene portato nello Zoo di Barcellona e sin dall’inizio è ammirato e coccolato dai visitatori.

Globe icon
28.12.2012
Fiocco di Neve è un gorilla bianco, principale attrazione dello zoo di Barcellona. I visitatori, specie i bambini, lo adorano, ma gli altri gorilla non lo considerano parte del gruppo

Globe icon
Miriam Reale (Eco del Cinema )
28.12.2012
Fiocco di Neve è un gorilla speciale: è l’unico gorilla bianco del mondo.

Globe icon
Valentina D'Amico (Movieplayer)
28.12.2012
E' ai bambini che questa storia, semplice e lineare, ma anche avventurosa e piena di ritmo, è rivolta, ma forse la sapranno apprezzare anche quegli adulti che in fondo un po' bambini lo sono rimasti.

Globe icon
Redazione (CineClandestino)
28.12.2012
Fiocco di neve è diventato da subito il gorilla più ammirato e coccolato dai visitatori del parco.

Globe icon
Laura Croce (Radio Cinema )
28.12.2012
Le avventure di un gorilla bianco, in fuga dallo zoo di Barcellona, non convincono per la trama, troppo didascalica, né per la realizzazione, che sconta il ritardo tecnologico rispetto alle produzioni americane.

Globe icon
Mirko Lomuscio (Film Up)
28.12.2012
Produzione spagnola che unisce live action e animazione digitale, il lungometraggio di Andrés G. Schaer si svolge negli anni Sessanta e, come il titolo stesso suggerisce, vede protagonista Fiocco di neve, gorilla unico nel suo genere

Globe icon
Redazione (Fan Page)
28.12.2012
La straordinaria favola del gorilla albino, scoperto in Africa e portato allo zoo di Barcellona, sbarca nelle nostre sale sfruttando la modernità del CGI e trattando temi importanti come la tolleranza e l'amicizia.

Globe icon
Francesco Lomuscio (Everyeye)
28.12.2012
Un mix di live action e animazione in computer grafica per poter raccontare la storia del gorilla bianco Fiocco di neve, personaggio ispirato a un ominide realmente esistito negli anni Sessanta

Globe icon
Marianna Cappi (MyMovies)
28.12.2012
Pur predicando il valore della diversità, il film non brilla a sua volta per originalità

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
15
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative