Trama

Girato tra la campagna marocchina e Milano e realizzato con attori non professionisti, il film racconta la storia vera di Adil, un bambino che vive nella campagna del Marocco con la madre, i fratelli e il nonno capo-famiglia. È un mondo povero, dove fin da piccoli si lavora per ore nei pascoli, gli adulti possono essere rudi, e studiare è un privilegio per pochi. Adil sa che restare in Marocco significa avere un destino segnato: per questo vuole raggiungere il padre, El Mati, emigrato da anni in Italia per lavorare e mantenere la famiglia.

Info