Brain on Fire
Brain on Fire
(Canada, Irlanda) Brain on Fire

Trama

Una mattina, la ventiquattrenne Susannah Cahalan si è svegliata in un letto d'ospedale. Non riusciva a parlare. Non riusciva a muoversi. E non aveva idea di come era finita lì. Basato sul bestseller Brain on Fire: My Month of Madness della Cahalan, l'adattamento del regista Gerard Barrett cattura la terrificante esperienza dell'inspiegabile discesa nella follia di una donna e del miracolo medico necessario per tirarla fuori dal baratro. Uscita dalla scuola di giornalismo e pronta ad intraprendere la vita adulta, Susannah (Chloë Grace Moretz) sembrava avere tutto: un lavoro da sogno presso il New York Post, l'appoggio dei collaboratori(Tyler Perry e Jenny Slate), un fidanzato devoto (Thomas Mann), e una famiglia amorevole (Richard Armitage e Carrie-Anne Moss). Poi, da un giorno all'altro, questa ragazza ingenua è passata da uno dei reporter più affidabili del Post a un'instabile, paranoico guscio di se stessa. Afflitta da allucinazioni uditive e dalla perdita di memoria, i medici imputarono la sua condizione a troppe feste e allo stress. Ma con il peggioramento della sua condizione la posta in gioco crebbe ancora di più, e il ritrovamento di una risposta divenne una questione di vita o di morte.

Cast

Chloe Grace Moretz
(Susannah Cahalan)

Info

  • Titolo / Brain on Fire
  • Titolo Originale / Brain on Fire
  • Regia / Gerard Barrett
  • Sceneggiatura / Gerard Barrett
  • Durata / 95
  • Produzione / Denver and Delilah Productions, Foundation Features, Broad Green Pictures, Blank Page Productions
  • Genere / Drammatico, biografico