Globe icon
Valentina Ariete
30.12.2019
L’effetto comico è devastante

Globe icon
Valerio Massimo Schiavi (Nerdface)
30.12.2019
Jumanji: the Next Level resta un'esperienza godibile, grazie a una buona scrittura, l'azione a qualità alternata e qualche tocco di sentimentalismo

Globe icon
Paola Oregioni (Cinemio)
30.12.2019
Colpi di scena e situazioni che fanno troppo ridere.

Globe icon
Manuel Bestetti (monstermovieitalia.com)
24.12.2019
Stiamo parlando di un film di intrattenimento che esegue alla perfezione il suo lavoro. La chimica di squadra tra Dwayne Johnson e Kevin Hart è ancora una volta vincente, e il dover interpretare due “vecchietti” come Danny DeVito e Danny Glover crea delle piacevoli situazioni comiche. Per la maggior parte del film, però, il vero leader è Karen Gillan, la quale si dimostra impacciata all’inizio, ma in corso d’opera riesce a prendere in mano l’intera operazione. Sempre in forma Jack Black, il quale continua a essere il comic relief ideale. Un po’ meno in parte la nuova arrivata Awkwafina, ma nulla di trascendentale. Sempre sullo stesso livello invece Nick Jonas: bravo ma poco valorizzato dalla sceneggiatura.

Globe icon
Marco Champier (redcapes.it)
24.12.2019
Jumanji: The Next Level è un film leggero e divertente, adatto a tutta la famiglia per passare un paio d'ore spensierate e farsi qualche risata al cinema durante le feste di Natale. Non aspettatevi niente di nuovo rispetto a Jumanji: Benvenuti Nella Giungla, è un more of the same con qualche aggiunta simpatica, ma che non lo eleva a più di quello che è: un divertissement senza alcuna velleità di dare qualcosa di più di quello che ha già dato in passato.

Globe icon
Susanna Terribile (www.cabiriamagazine.it)
24.12.2019
La grandiosità di questo sequel è l’espediente trovato per rivitalizzare l’intreccio: i giovani protagonisti non assumono lo stesso Avatar della volta precedente, di conseguenza crollano per loro molte certezze. Il risultato è però spassoso. La sceneggiatura si trascina avanti senza intoppi, intervallata da plot twist nuovi e diversi da tutto ciò che ci aspettiamo.

Globe icon
Carlotta Guido (www.moviestruckers.com)
24.12.2019
Quello che Jumanji – The Next Level cerca di fare è proprio di legare la vita reale alle dinamiche di sopravvivenza quasi elementari di un meccanismo ludico. Per far ciò ha quindi bisogno di razionalizzare le dinamiche di pericolo risolvibili nell’antico ma mai scontato motto: “L’unione fa la forza”. Così, il film risulta perfetto nelle sue funzionalità di intrattenimento pensato e ben confezionato, nell’ottica di poter conquistare un target di pubblico variegato e non necessariamente affezionato ai fasti del passato.

Globe icon
Lorenzo Pietroletti (www.lascimmiapensa.com)
24.12.2019
Quella generazione che difficilmente comprende un gioco da tavolo ma conosce l’esistenza di console antiquate. Ecco quindi che in questo senso Jumanji: The Next Level approfondisce ancor di più quanto detto nel primo film proprio grazie alle figure dei due anziani inseriti nel gioco. Senza cadere nello spoiler, il rilancio del franchise Jumanji prosegue per la sua strada, battendone sempre nuove interessanti vie. Si prende il rischio di giocare con un fenomeno contemporaneo come quello della nostalgia, modellandolo nel migliore dei modi. E dando un risultato davvero notevole nonché adatto a tutti.

Globe icon
Martina Barone (www.cinematographe.it)
24.12.2019
Con Jumanji: The Next Level Dwayne Johnson e il suo team tornano nella giungla per nuove avventure e per un nuovo, spassoso, divertimento.

Globe icon
Federico Gironi (www.comingsoon.it)
24.12.2019
Un rimescolamento che, tutto sommato, è l'unica cosa nuova e divertente del mondo di Jumanji, che altrimenti è del tutto allineato a quello del precedente film di Kasdan. E quindi un po' ripetivo. Anzi, forse un pelo meno riuscito dal punto di vista spettacolare, nella voglia un po' eccessiva di giocare al rialzo anche quando non ce ne sarebbe bisogno. Ma non c'è da preoccuparsi: per ogni sbandata, a salvare la situazione sbucano sempre De Vito e Glover, o i loro avatar, e il film si rimette in carreggiata.

Globe icon
Guido Avitabile (nerdmovieproductions.it)
24.12.2019
The Next Level è una piacevole commedia da Sabato pomeriggio. Non cerca di fare di più di quanto visto in Benvenuti nella giungla, e va a cambiare alcune delle regole mostrateci due anni fa. Il cast è sempre coeso e indovinato, con buona pace dei detrattori di The Rock. Un film leggero adatto a tutta la famiglia, fin troppo in linea con il precedente.

Globe icon
Daniele Rea (www.tomshw.it)
24.12.2019
Un piacevole e divertente film di passaggio che vi consigliamo di vedere ma che non è così travolgente come il precedente. Ultima raccomandazione, non uscite subito dalla sala!

Globe icon
Giuliana Molteni (www.eurogamer.it)
24.12.2019
Jumanji: The Next Level si rivela un secondo episodio migliore del primo, un divertente action/fantasy che farà ridere grandi e piccini, con un suo humor, tanto ritmo e con un gruppo di interpreti davvero affiatati.

Globe icon
Luca Ceccotti (cinema.everyeye.it)
24.12.2019
Ancora una volta pieno di comicità slapstick, nonsense, e interpretazioni macchiettistiche e divertenti da parte di The Rock, Jack Black e Kevin Hart, Jumanji: The Next Level si rivela un buon more of the same del capitolo precedente, piccola evoluzione soprattutto dal punto di vista tematico, non concettuale. Si continua a giocare con gli avatar e le personalità, questa volta con due new entry d'eccezione come Danny DeVito e Danny Glover, vecchi nel corpo di giovani, incapaci di utilizzarlo. Ma ci sono anche nuove combinazioni e momenti esilaranti, specie verso l'atto conclusivo, con dinamiche nuovamente più chiare. È un percorso non sempre riuscito, a causa di una regia molto classica e priva di guizzi e situazioni curiosamente poco originali (data la natura del franchise), eppure questo ritorno a Jumanji si dimostra intrattenimento per famiglie senza impegno, puro divertissement cinematografico.

Globe icon
Luca Spina (pressview.it)
23.12.2019
In molti il giorno di Natale scelgono di rilassarsi al cinema godendosi un buon film, ancora meglio se fantastico e divertente. Se amate il genere, Jumanji: The Next Level è una scelta obbligata, perché presenta una sceneggiatura che sapientemente riesce ad introdurre alcune riuscite novità nello script, a partire dai riuscitissimi personaggi di Danny DeVito e Danny Glover. Questi ultimi donano a tutta la storia cinematografica quella brillantezza comica che si lega perfettamente con i vecchi attori che già abbiamo apprezzato alcuni anni fa. In questo sequel inoltre si da maggiore risalto ai poteri dei personaggi del videogioco, rendendo alcune scene particolarmente divertenti per i tanti appassionati del mondo videoludico che guarderanno il film. Con una storia brillante e una messa in scena di situazioni adrenaliniche ed emozionanti, Jumanji – Next Level riuscirà anche a dare spazio ai buoni sentimenti, confezionando così un menu cinematografico ghiotto e adatto per un pubblico di grandi e piccini.

Globe icon
13.12.2019
The Next Level funziona: l’inserimento di nuovi attori di spicco in un cast già ricco non genera confusione, esso crea nuove e divertenti situazioni, le quali risultano ben dosate e calibrate dal regista. Certo, il canovaccio narrativo è allineato a quanto già visto, ma le gag sono divertenti e si ride di gusto per tutti i 120 minuti.

Globe icon
Pierpaolo Festa (www.film.it)
13.12.2019
Jumanji – The Next Level è un simpatico e tutt'altro che necessario pop-corn movie che riprende esattamente i toni del capitolo precedente. Nessuno rischia niente, spettacolo e divertimento sono garantiti, e il box office è pronto a incoronarlo come da programma. Una terza avventura è tutt'altro che da escludere, questa volta verso nuovi-vecchi orizzonti.

Globe icon
Andrea Fornasiero (www.mymovies.it)
13.12.2019
Poche novità rilevanti per un sequel divertente ma troppo simile al film precedente.

Globe icon
Mario Conversano (www.drcommodore.it)
13.12.2019
Se siete fan del genere, Jumanji – The Next Level è il film che fa per voi. Forse un po’ ripetitivo in alcuni punti, risultando quasi una copia di Welcome to the Jungle, ma la ri-scrittura degli avatar è stata fatta in modo intelligente e in modo tale da farci rivivere sì le stesse, ma in chiave totalmente differente. Nonostante ciò, il film di Jake Kasdan resta comunque molto godibile, e riesce nel suo intento di far scorrere due ore (circa) in totale spensieratezza e allegria.

Globe icon
Gian Luca Pisacane (www.cinematografo.it)
13.12.2019
Un maggiore impegno produttivo, alcuni momenti abbastanza esilaranti, e la suggestione delle feste mettono di buonumore. Ma la nostalgia per la versione originale del 1995 è ancora troppo forte.

Globe icon
Davide Salvdori (www.staynerd.com)
13.12.2019
Se vi è piaciuto il primo Jumanji, non ho motivi per sconsigliarvi un seguito che penso faccia meglio con i mezzi che ha a disposizione.

Globe icon
Alessandro Palladino (n3rdcore.it)
13.12.2019
Il tutto è riassumibile nel trend del “Ok Boomer” reso in maniera comunque divertente, sempre grazie al fatto che i due boomer in questione sono rappresentati da Hart e Johnson. Gli altri attori a questo giro hanno decisamente molto meno spazio su schermo, ma non è necessariamente un male quando il lato migliore della pellicola è rappresentato da un’unica coppia, come un po’ lo era in precedenza se si pensa a quanto il diverbio tra Spencer e Fridge fosse rilevante.

Globe icon
13.12.2019
Jumanji – The Next level, è un film per tutti, una comicità che non cade mai nel banale; ricco di spuspance grazie agli avventurosi livelli che i protagonisti dovranno superare e sul finale non mancheranno scene commoventi.

Globe icon
Giandomenico Manna (nerdando.com)
13.12.2019
Jumanji: The Next Level è un ottimo film da gustarvi a Natale – in realtà è anche un po’ un film natalizio data l’ambientazione “nel mondo reale” – e saprà divertirvi con freschezza ma senza superficialità. Di certo consigliato a chi vuole svagarsi ma, volendo, non disdegna un po’ di profondità e di riflessioni sulla vita e sulla crescita. E poi c’è The Rock!

Globe icon
Daniele Battistoni (www.ecodelcinema.com)
13.12.2019
Esempio perfetto di pop corn movie, "Jumanji: The Next Level" non ha altre pretese che quello dell’intrattenimento puro, condito dai soliti buoni sentimenti e dalle agrodolci riflessioni di DeVito sulla vecchiaia che incombe. Una pellicola per famiglie, adatta al periodo natalizio, da consigliare a chi vuole passare due ore senza pensieri, ed è prevedibile che venga messo presto in cantiere anche un terzo capitolo.

Globe icon
Cristiano Capotosti (www.mauxa.com)
13.12.2019
Avventuroso ed ironico, come nello stile del precedente episodio: un nuovo livello di divertimento

Globe icon
13.12.2019
Jumanji: The Next Level è uno di quei sequel non necessari, creati solo sulla scia del successo dei precedenti film. Come se non bastasse, è anche una di quelle pellicole che annoiano lo spettatore. Le avventure dentro questo mondo fantascientifico dovrebbero essere esaltanti, avvincenti. Invece, il massimo che riescono a fare è strapparti qualche risata grazie alle performance di The Rock, Kevin Hart e, soprattutto, Danny DeVito, unico elemento completamente funzionante dell'intera pellicola. Nonostante la poca concretezza del film, è evidente la passione e il divertimento che i protagonisti hanno messo nella realizzazione. In sostanza, è un film realizzato in famiglia, da persone che si conoscono e che erano coscienti della "portata limitata" del film. Hanno fatto del loro meglio per renderlo appetibile. Peccato che, sotto diversi frangenti, abbiano raggiunto il risultato opposto.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
27
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative