Alta fedeltà
Alta fedeltà
A comedy about fear of commitment, hating your job, falling in love and other pop favorites.
Data Uscita: 07 Luglio 2000
(USA, UK • 2000) High Fidelity
User icon
10.11.2008
Rob Gordon è il propietario di un negozio di dischi di Chicago che è appena stato lasciato dalla sua fidanzata storica Laura ........

Eye icon
La crescita di un trentenne che messo davanti alle responsabilità della vita sceglie finalmente di vedere il mondo non solo come un enorme jukebox ma come lo splendido campionario di esseri umani che è.
Film corale al maschile. La crescita di un trentenne che messo davanti alle responsabilità della vita sceglie finalmente di vedere il mondo non solo come un enorme jukebox ma come lo splendido campionario di esseri umani che è. Canzoni a ripetizione, dotte citazioni musicali per un film che riesce a divertire e commuovere pur spingendo lo spettatore a riflettere. Si può chiedere di più?

Globe icon
14.11.2008
Grandissimo film di Stephen Frears del 2000, una delle mie commedie preferite e uno dei film ai quali sono più affezionato (l'ho visto una decina di volte).

Eye icon
Tratto da un libro il film ambientato a londra mostra degli stralci di vita vissuta tra la freneticità del mondo e la passione per la musica divisa dai sentimenti
Un film per gli amanti della musica che come me apprezzeranno i divertenti dialoghi e le scenette comiche tra musicisti del passato e classifiche improbabili. Da notare la presenza della bellissima Lisa Bonet (dei Robinson, e la comparsata di Bruce Springsteen!!!

Globe icon
Smeerch (smeerch)
14.11.2008
Pellicola tratta dall’omonimo libro di Nick Hornby che tanto successo ha avuto un po’ in tutto il mondo. La colonna sonora è ovviamente una portante dell’intera pellicola. Il protagonista è il proprietario di un negozio di dischi per musica da intenditore.

Globe icon
Luca Baroncini (spietati)
14.11.2008
Nel romanzo di Nick Hornby non ci sono grandi avvenimenti, ma una personale e perspicace descrizione della quotidianita' di Rob, un poco piu' che trentenne che non riesce a crescere e non vuole farlo.

Globe icon
DarkAryn (darkarynland)
14.11.2008
Mi consigliarono questo film anni fa... Mai dato retta a quel consiglio se non ora, senza nemmeno sapere di cosa potesse parlare il film, sapevo solo che era tratto da un libro.

Globe icon
Andrea Caramanna (revisioncinema.)
14.11.2008
Stephen Frears è un regista sensibile alle caratteristiche dei suoi attori. Per questo John Cusack appare l'interprete ideale per quella miscela di autoironico spaesamento che contraddistingue il protagonista del film, Rob.

Globe icon
film.tv. (film.tv.)
14.11.2008
Rob è il proprietario di un negozio di dischi in vinile a Chicago. Gli affari vanno decisamente male, così lui e i suoi due dipendenti in possesso di una cultura musicale enciclopedica passano il tempo a stilare classifiche dei migliori cinque brani della storia della musica.

Globe icon
filmup (filmup)
14.11.2008
Rob Gordon (John Cusack, "Essere John Malkovich", "Falso tracciato") è il proprietario di un fallimentare negozio di dischi a Chicago, dove si vende musica alla vecchia maniera ovvero su vinile.

Globe icon
mymovies (mymovies)
14.11.2008
Rob Gordon, proprietario a Chicago del Championship Vinyl, anomalo negozio di dischi pop, è scaricato dall'amata Laura. L'abbandono lo porta a un bilancio dei suoi fallimenti sentimentali, e a crescere.

Globe icon
11.11.2008
una deliziosa commedia su come sopravvivere ai rapporti di coppia e alle difficoltà di intesa tra due sessi

Globe icon
11.11.2008
Appassionato di musica pop, trentacinquenne, ex-dj attualmente proprietario d’un fallimentare negozio di dischi a Chicago, Rob Gordon attraversa uno di quei pericolosi momenti dell’esistenza nei quali si è tentati di far bilanci

Globe icon
redazione@filmagenda.it (filmagenda (segnalata da stelucky))
11.11.2008
Il meccanismo dei romanzi di Nick Hornby è sempre quello: la difficile conquista della maturità da parte di un uomo che si trincera dietro una passione ossessiva che gli rende difficili i rapporti con l’altro sesso

Globe icon
N.P. (segn.. da Tmax) (35mm)
10.11.2008
Rob, proprietario frustrato di un negozio di dischi, lasciato da Laura, sua ultima fiamma, richiama alla mente le sue ultime storie d'amore, chiedendosi perchè ...

Globe icon
N.P. (segn.. da Tmax) (MOVIEPLAYER)
10.11.2008
Rob Gordon, è il proprietario di un fallimentare negozio di dischi di Chicago. Ed è qui, al Championnship Vinyl, che Rob trascorre le sue giornate in compagnoa dei suoi dipendenti Dick e Barry, senza che succeda mai nulla di nuovo. Finchè un giorno la convivente, Laura, decide di lasciarlo.

Globe icon
N.P. (segn.. da Tmax) (REPUBBLICA)
10.11.2008
A capo di un negozio alternativo e feticista di dischi rock, Rob e all'esordio di un'eta adulta mai accettata e alle prese con i postumi di un lungo rapporto sentimentale di cui ha provocato la rottura.

Globe icon
Michela Bernardinello (recensione segnalata da BlackArcana) (cinefile (recensione segnalata da BlackArcana))
01.11.2008
L'educazione sentimentale di un thirtysomething tra trentatré giri, autocoscienza, amici fanatici e cantautrici rasta: ossia non è mai troppo tardi per diventare adulti

Globe icon
Vaniel Maestosi (cinema del silenzio)
22.10.2008
Rob Gordon è il proprietario di un negozio di dischi a Chicago. In compagnia dei suoi due dipendenti, che hanno come lui una conoscenza musicale enciclopedica, stila classifiche "Top-five" su qualunque tema.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
19
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative