Globe icon
Domenica Quartuccio (Ecodelcinema.com)
27.01.2010
Il messaggio insito nel film è che cambiare è possibile, la redenzione e la possibilità di una seconda occasione trasformano il protagonista da criminale ad eroe.

Globe icon
27.01.2010
Il miracolo non avviene e Cage trascina il cadavere del suo personaggio fino all'agonia di un finale più che mai rivelatore: la maledizione ha colpito ancora.

Globe icon
Francesca Caruso (Cinemaitalia.it)
27.01.2010
Questa versione di Bangkok Dangerous è degna dell’originale, la presenza degli stessi registi dietro la macchina da presa è stata fondamentale, mantenendo non solo lo spirito, ma anche l’atmosfera e le caratteristiche culturali del paese di accoglienza

Globe icon
Andrea D'Addio (Film Up)
27.01.2010
Parliamo infatti di un action movie, e sotto l’aspetto action "Bangkok dangerous" è una pellicola sostanzialmente riuscita, con un buon tasso d’adrenalina.

Globe icon
Emanuele Sacchi (MYmovies)
27.01.2010
Ma lo stucchevole ancorarsi frame per frame all'originale – la sparatoria fra i boccioni d'acqua, il ring – finisce per annegare il potenziale effetto amarcord in un malinconico immobilismo creativo

Globe icon
Marco Lucio Papaleo (Everyeye.it)
27.01.2010
un'occasione sprecata, sia per Cage che per i gemelli Pang, che potevano consacrarsi al pubblico occidentale con un remake all'ennesima potenza del loro primo grande successo e invece si sono accontentati di fare un film mediocre e anonimo

Globe icon
Antonio Cuomo (Movieplayer.it)
25.01.2010
non figurerà tra i capolavori del genere di appartenenza, ma si dimostra interessante per gli amanti dell'azione e di Nicolas Cag

Globe icon
Marco Papaleo (SilenzioInSala.com)
18.01.2010
L'uscita tardiva se da un lato poteva contribuire a gonfiare una trepidante attesa, si rivela un’amara delusione per chi si aspetta un action movie esaltante...

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
8
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative