Eye icon
4 Chi è incuriosito dal mondo dei sogni, dalla fantas...
4 Chi è incuriosito dal mondo dei sogni, dalla fantascienza e allo stesso tempo ama i film romantici non può perdersi questo film le cui critiche sono troppo contrastanti per non decidere di vederlo e farsi una propria idea se pur sia sempre un remake del film "Apri gli occhi" che ha conquistato il botteghino spagnolo.

Globe icon
Roberta Monno (persinsala)
14.11.2008
Sofia e' fresca, e' morbida e profuma di una semplicita' perduta. E' "L'ultima brava ragazza di New York City", di quelle con cui e' impossibile competere, soprattutto se sei una biondona mozzafiato, navigata e smaliziata come Julianna.

Eye icon
Un giovane ragazzo di successo lavorativo e sentimentale vede la sua vita frenata dal potere di una donna che si innamora di lui.Un risvolto drammatico cambierà la sua vita che da allora sara passata tra realtà e illusione.
Bel film senza dubbio, ottimi attori soprattutto la scelta delle protagoniste femminili è azzeccatissima. Un film circondato da mistero e illusione con un finale difficile da interpretare.A volte la trama ha un alone di mistero e non si riesce a capire cio' che è reale e cio' che è illusione. Ottima la regia e la scelta dei particolari, come la Ferrari d'epoca del protagonista.

Globe icon
Marco Violi (filmedvd)
14.11.2008
E se la realtà quotidiana fosse soltanto un sogno? Sembra essere questa la domanda di fondo di questo remake del bel “Apri gli occhi” del 1997 diretto da Alejandro Amenabar.

Globe icon
Adriano Ercolani (offscreen)
14.11.2008
Nella storia recente del cinema americano vi sono pellicole che, nate all’insegna del più eterogeneo progetto commerciale, si rivelano poi essere una miscela mal riuscita di elementi tra loro poco amalgamabili.

Globe icon
Silvio Danese (it.movies.yahoo)
14.11.2008
Il rifacimento del film di Alejandro Amenàbar 'Apri gli occhi' gioca agli spettatori un brutto scherzo: prende il divo più bello, Tom Cruise, e ne fa uno con il volto tanto sfigurato da doverlo nascondere sotto una maschera. (...)

Globe icon
Simone Ciaruffoli (spietati)
14.11.2008
Hollywood fagocita la giovane Europa del cinema ed espelle un ibrido mostruoso che potrà apparire diverso e intrigante solo a chi non abbia visto il (non eccezionale ma interessante) film di Amenabar APRI GLI OCCHI di cui VANILLA SKY costituisce il remake

Globe icon
Luca Perotti (film)
14.11.2008
Se il sogno si tramuta in un incubo, è possibile salvarsi se non ci si riesce a svegliare? David Aames ha ereditato un impero dal padre e sprinta nella sua esistenza patinata con la fortuna e il fascino della sua posizione benestante.

Globe icon
Leonardo Biagiola (cinemorfina)
14.11.2008
Il successo di un film può scaturire da vari fattori: a volte è la bontà del film stesso, a volte la bravura degli interpreti, altre la spettacolarità degli effetti speciali…c'è sempre qualcosa insomma che fa scattare la curiosità (ed il portafogli) dello spettatore.

Globe icon
14.11.2008
Vanilla Sky è il remake di "Apri gli occhi", film poco conosciuto ma originalissimo, precursore tra l'altro di Matrix. Parte come un drammatico ma la realtà è spesso diversa dalle apparenze. E il finale è degno di un buon film di fantascienza.

Globe icon
Valeria Chiari (FILMfilm)
11.11.2008
Se n'è parlato tantissimo, fin dai primi ciak, sopratutto perché ha segnato la fine del matrimonio Cruise/Kidman e l'inizio della nuova e attuale unione Cruise/Cruz.

Globe icon
Sergio Acerbi (central do cinema)
24.10.2008
Come l'arcinota ciambella, a volte certe operazioni riescono in pieno, altre volte il buco non appare, il remake si rivela un abbrutimento assoluto dell'originale.

Lascia anche tu una recensione o un commento su questo film!
12
Recensioni
Totali
0%
Positive
0%
Negative