Ho dato il mio voto a The Place | #ThePlace : il "gioco" su cui si basa tutto il film mostra presto la corda, e per lunghi tratti regna solo la banalità e la noia. Il concept era potenzialmente una bomba, ma è tutto troppo edulcorato per i miei gusti (non, evidentemente, per quelli del pubblico). Nel piattume generale, gli unici personaggi che lasciano qualcosa sono quelli interpretati da Rocco Papaleo (sempre sottovalutato) e dalla Ferilli. Musiche così brutte che non ci si crede. Cinque e mezzo.