Il terzo atto della saga di HSM è probabilmente il più accattivante e intrigante di tutti. Ottima la realizzazzione,soptattutto grazie alle bellissime coreografie , le scene ed i costumi azzeccatissimi, e un mix musicale che passa dal rock al pop, il tutto ben amalgamato da una trama che non permette allo spettatore di annoiarsi. Zac Efron è come al solito bellissimo, in particolar modo negli appassionati balli con la dolce e solare Vanessa. Semplicemente favoloso è il personaggio di Sharpey, la più cattivella di tutto il gruppo...ma in fondo quella più realistica, che cerca di mettere i bastoni tra le ruote alla coppia di innamorati. Alla fine, come al solito tutto finisce bene, ahimè, le trame ordite da Sharpey cadono un solo istante e i due innamorati riescono a coronare le loro ambizioni sportive, artistiche e scolastiche e soprattutto il loro amore, sugellato dall'attesisimo bacio finale. Sicuramente per chi ama la serie è un capitolo da non perdere!