King Arthur: Il potere della spada | #KingArthur : Guy Ritchie questa volta si è superato, confezionando un film adrenalinico, frenetico, dai toni cupi. Regia, fotografia, montaggio e sonoro si amalgamano alla perfezione per creare un Blockbuster nuovo e tecnicamente originale, per non dire unico. Capisci che un film è effettivamente bello quando ti rapisce, ti fa suo e poi ti butta fuori dal suo mondo a calci per tornare alla normalità quotidiana. Questo è il cinema che mi piace: un cinema semplice, ma complesso che riesca ad innovare ad ogni scena. Il cinema dello stupore. Il cinema della bellezza.