I protagonisti sono sempre i 6 liceali + canterini e ballerini del cinema,un cast giovane e affiatato.Come negli altri 2 film,elemento fondamentale è l'amore,la vita,l'energia,la musica e il ballo.Ma a differenza dei precedenti,in quest'ultimo,si parla del futuro,delle decisioni importanti che uno nella vita prende,decisioni in conflitto con se stesso,la titubanza di fare o non fare.Si è all'ultimo anno di liceo,in attesa di prendere l'agognato diploma,e come avviene nella vita reale i giovani si interrogano su quale sarà il loro futuro fuori dalle sicure aule della scuola che li ha visti crescere.Non mancano poi le inevitabili liti coi familiari,che vorrebbero influenzare le scelte dei figli,portandoli a far si che le proprie idee di futuro fossino quelle sue.Inevitabili gli scontri tra"amici" per vincere una borsa di studio. Una fase di vita,un periodo dove la tua mente fa tilt,tra esami,decisioni da prendere,inoltre si aggiunge la probabilità di scegliere un college diverso da quello che vorrebbe scegliere la fidanzata,il pensiero lo tormenta,la lontananza,la paura di perdere la persona amata;e quindi non riesci + a connettere con la vita,cerchi aiuto negli amici,che ti consigliano,ma la decisione finale spetta sempre e solo a te.Inoltre vi è la preparazione del musical,dove tutti i giovani lasciano l'adolescenza x diventare adulti,con le proprie decisioni e responsabilità. Insomma Cast eccezzionale,e scenografie e coreografie che regalano un autentico spettacolo nello spettacolo,e che trasmettono una carica esplosiva di gioia e vitalità. Secondo me un gran bel film,cast eccezzionale e,da non dimenticare le straordinarie canzoni di Steven Vincent e le coreografie pazzesche di Charles Klapow e Bonnie Story.Un film per me consigliato da vedere assieme ad amici per dare un pò di carica alla vita. E come direbbe il ritornello del musical: Vivi la tua vita come fosse un High School Musical.