Gabriele Albanesi
Gabriele Albanesi
Gabriele Albanesi
Regista
Italia 03.03.1978

Gabriele Albanesi (3/3/1978) comincia a realizzare corti e lungometraggi amatoriali dall’età di sedici anni. Successivamente diventa critico cinematografico per la rivista Zabriskie Point, collaboratore per la...
Leggi tutto

Bio

Gabriele Albanesi (3/3/1978) comincia a realizzare corti e lungometraggi amatoriali dall’età di sedici anni. Successivamente diventa critico cinematografico per la rivista Zabriskie Point, collaboratore per la trasmissione Stracult ed assistente alla regia in numerosi videoclip dei Manetti Bros. Realizza i cortometraggi Braccati (2001) prodotto da Stars Film, L’Armadio (2002) prodotto da Luca Bigazzi e vincitore del festival Corti in Azzurro, e Mummie (2003) prodotto da Nauta Film. Con Il Bosco Fuori (2006), lungometraggio prodotto da NeroFilm in associazione con Manetti Bros e Sergio Stivaletti, realizza la sua opera prima. Il film viene presentato in molti festival internazionali come il Montreal World Film Festival, Philadelphia Film Festival, London Sci-Fi Film Festival, Buenos Aires Rojo Sangre Film Festival (premio per il miglior attore protagonista) e il Fantaspoa Film Festival (premio speciale della Giuria). Con il titolo estero The Last House in the Woods, il film viene distribuito in tutto il Nord America ad opera della Ghost House Underground del regista Sam Raimi in associazione con LionsGate. La rivista leader del settore BloodyDisgusting colloca il film nella top ten dei migliori dvd usciti negli USA nel corso del 2008. Ubaldo Terzani Horror Show (2010), prodotto da Minerva Pictures, 5 è la sua opera seconda. Come produttore realizza Fantasmi - Italian Ghost Stories (2011) film ad episodi per la regia di giovani registi esordienti.

Regia