Maggie Gyllenhaal
Maggie Gyllenhaal
Maggie Gyllenhaal
Attore
USA 16.11.1977

Figlia di Naomi Foner e Stephen Gyllenhaal, entrambi filmmakers, è la sorella maggiore dell'attore Jake Gyllenhaal. Ha debuttato nel film del padre Waterland - Memorie d'amore (1992). Subito dopo la fine degli studi è...
Leggi tutto

Alcuni dei suoi ruoli:
Artists default original
Raven
Artists default original
Rachel Dawes
Artists default original
Elaine

Bio

Figlia di Naomi Foner e Stephen Gyllenhaal, entrambi filmmakers, è la sorella maggiore dell'attore Jake Gyllenhaal. Ha debuttato nel film del padre Waterland - Memorie d'amore (1992). Subito dopo la fine degli studi è apparsa in A morte Hollywood (2000) al fianco del fratello Jake in Donnie Darko (2001). Il ruolo che l'ha portato al successo è stato quella della sexy segretaria protagonista del film Secretary (2002), con il quale ha ottenuto una nomination ai Golden Globe. Seguono 40 giorni & 40 notti (2002), Confessioni di una mente pericolosa (2002), Il ladro di orchidee (2002), Mona Lisa Smile (2003). Ottiene la seconda nomination ai Golden Globe con il suo ruolo nel film Sherrybaby (2006). Ha poi recitato in World Trade Center (2006), Vero come la finzione (2006), e sostituito Katie Holmes nel ruolo di Rachel Dawes in Il cavaliere oscuro (2008). Ha ottenuto la sua prima nomination agli Oscar come Miglior Attrice Non Protagonista con Crazy Heart. L'abbiamo vista in Tata Matilda e il grande botto (2010), Hysteria (2011), Una scuola per Malia (2012), Sotto assedio - White House Down (2013) e nella miniserie televisiva The Honourable Woman (2014). E' sposata dal 2009 con l'attore Peter Sarsgaard, con il quale ha una figlia, Ramona; molto impegnata sul fronte umanitario, è coinvolta in campagne a sostegno dei diritti umani e contro la povertà.