Raffaele Gangale
Raffaele Gangale
Attore
Italia

Debutta a teatro nel 1990 con "La tragedia del vendicatore" di C. Tourneur, regia di A. Fabrizi. Negli anni ’90 partecipa a numerose rappresentazioni teatrali tra le quali: "Sofonisba" di G. G. Trissino, con P....
Leggi tutto

Alcuni dei suoi ruoli:
Artists default original
Costanzo

Bio

Debutta a teatro nel 1990 con "La tragedia del vendicatore" di C. Tourneur, regia di A. Fabrizi. Negli anni ’90 partecipa a numerose rappresentazioni teatrali tra le quali: "Sofonisba" di G. G. Trissino, con P. Borboni, regia di E. M. Caserta (1991/92); "I ragazzi di via Pal" da F. Molnar, regia di R. Rei, "Cerchio di famiglia per tre sorelle" da A. Cechov, regia di E. Lacascade, "Tommaso Moro" di W. Shakespeare, con R. Vallone, regia di E. M. Caserta (1994/95). Tra il ’99 e il 2000 è sul palco di "La messa della misericordia" di P. Mignosi, regia di M. L. Bigai, "Spring awakening" di F. Wedekind, regia di A. Paciotto (" Ma. Ma." New York) e "Anfitrione" di Plauto regia di A. Taddei. Nella stagione 1999/00 recita in "La bisbetica domata" di W. Shakespeare con la regia ancora di A. Taddei. Nel 2002 recita "Pilato Sempre" di G. Albertazzi con la regia A. Pugliese e in "Ivanov" di A. Cechov, regia di E. Nekrosius, al Teatro di Roma. Nel 2003/04 è attore regista per "La serva padrona" di Pergolesi, direttore G. Antonini. Nella stagione 2005-2006 partecipa a "Don Giovanni Rock Party" da Molière, regia di A. Taddei. Per il cinema partecipa nel 1992 al film "La corsa dell'innocente" regia di C. Carlei; nel 2001 è in "Gangs of New York" regia di M. Scorsese, come stunt man e nel 2008 è nel cast di "Baaria" di G. Tornatore. Dal 2000 è presente in molte fiction italiane tra le quali: "Doppio agguato" regia di R. De Maria (2002); "Distretto di polizia 4", regia di M. Vullo (2003); "Gente di Mare", regia di A. Peyretti e "RIS 2", regia di A. Sweet (2005). Nel 2009 è in "Squadra antimafia 2", regia di B. Catena e G. Martelli e in "Il falco e la colomba", regia di G.Serafini.

Film